alda-merini
Olycom
alda-merini
Lifestyle

5 libri per Alda Merini

85 anni fa nasceva la grande poetessa milanese. Ecco una selezione di letture per ricordarla

'Fiore di poesia – 1951-1997', di Alda Merini

fiore-di-poesia-einaudi Fiore di poesia Einaudi

Un testo fondamentale per chi vuole cominciare a conoscere l’intera opera della Merini. Un’antologia che comprende una vasta scelta di versi e aforismi raccolti tra i più importanti libri della poetessa dagli esordi a metà degli anni Novanta.

Fiore di poesia – 1951-1997
di Alda Merini
(Einaudi)
268 pagine

Compra il libro

'L’altra verità. Diario di una diversa', di Alda Merini

altra-verita-diario-di-una-diversa-bur L'altra verità. Diario di una diversa BUR

Con una prosa che si rende verso, la Merini ripercorre in questo volume la sua esperienza decennale in manicomio. L’occhio della poetessa si eleva di fronte alla vita in clinica, tracciando un percorso lucido di comprensione di fronte alle sofferenze, ai dubbi e alle emozioni che si alimentano in una condizione così complessa.

L’altra verità. Diario di una diversa
di Alda Merini
(BUR)
158 pagine

Compra il libro

'La pazza della porta accanto', di Alda Merini

la-pazza-della-porta-accanto-bompiani La pazza della porta accanto Bompiani

Un volume in prosa che porta il lettore a conoscere e ad esplorare l’affascinante e infinito flusso di pensieri della scrittrice milanese. Un incipit in versi apre quattro capitoli intitolati L’amore, Il sequestro, La famiglia e Il dolore, ognuno dei quali contenitori di massime, aforismi, pagine di diario, ricordi e annotazioni di un’anima tragicamente bella.

La pazza della porta accanto
di Alda Merini
(Bompiani)
160 pagine

Compra il libro

'Ci sono notti che non accadono mai. Canto a fumetti per Alda Merini', di Silvia Rocchi

ci-sono-notti-che-non-accadono-mai-becco-giallo Ci sono notti che non accadono mai. Canto a fumetti per Alda Merini Becco Giallo

Con le sue evocative immagini, l’illustratrice Silvia Rocchi tenta di raccontare la complessità della figura di Alda Merini e la sua intensa e difficile vita, dai felici esordi agli anni dell’anonimato e delle difficoltà di pubblicazione, passando ovviamente anche per gli anni dei ricoveri psichiatrici.

Ci sono notti che non accadono mai. Canto a fumetti per Alda Merini
di Silvia Rocchi
(Becco Giallo)
128 pagine

Compra il libro

'In vetta ad un cristallo. Immagini di Alda merini', di Enzo E. Toccaceli

in-vetta-ad-un-cristallo-campanotto In vetta ad un cristallo. Immagini di Alda Merini Campanotto

Malinconia, dolcezza, ironia, sono forse le prime sensazioni che chiunque può sperimentare guardando una delle innumerevoli fotografie di Alda Merini. In questo libro sono raccolte istantanee “domestiche” realizzate da Toccaceli, fotografo che ha potuto assaporare l’amicizia della grande autrice. La Merini è in queste immagini ritratta nella sua quotidianità, nella sua casa, tra i suoi oggetti, vestiti, libri e soprammobili. Il volume è arricchito da alcune poesie inedite e una lettera destinata a Giacinto Spagnoletti, la persona che scoprì Alda Merini nel 1950, inserendola nella famosa Antologia della Poesia Italiana 1909-1949.

In vetta ad un cristallo. Immagini di Alda merini
di Enzo E. Toccaceli
(Campanotto)
96 pagine

Compra il libro

Ti potrebbe piacere anche

I più letti