Sony Computer Entertainment
Videogiochi

The Order 1886, 5 cose da sapere + 5 video

Tutti i dettagli sullo sparatutto ambientato in una Londra vittoriana infestata da mostri

1 – Cos'è

The Order 1886 è uno sparatutto in terza persona con elementi action/adventure. Esce il 20 febbraio 2015 (in esclusiva per PlayStation 4) ed è stato sviluppato in tandem da SCE Santa Monica Studio e Ready at Dawn: il primo è celebre soprattutto per la saga di God of War, mentre il secondo ha lavorato ad alcuni God of War e ha curato l'edizione per Wii di Okami.

Cosa ci dicono i curricola degli sviluppatori? La cosa più importante è che sono bravi a creare mondi di gioco ricchi di fascino. Non è un dettaglio di poco conto, considerato che The Order 1886 non ha un comparto multiplayer (tradizionalmente quello che ha meno bisogno di una narrazione forte) e punta tutto sulla campagna in singolo, che invece necessità di una trama coi fiocchi se vuole distinguersi.

2 – L'ambientazione

Come suggerisce il titolo, siamo nell'anno 1886, nella Londra Vittoriana. Però si tratta di un universo alternativo a quello che conosciamo. La differenza è che la città è praticamente assediata da creature mostruose, metà umane e metà animali.

La guerra contro i mostri ormai prosegue da secoli e di fatto ha sempre visto gli umani asserragliati in una posizione di difesa, soprattutto a causa di armi inadeguate ad affrontare le battaglie.

L'avvento dell'industrializzazione sta però cambiando le carte in tavola: che sia giunto il momento per ribaltare le sorti del conflitto?

3 – Il protagonista

Tu sei Grayson, nome di battaglia Galahad, membro di un antico ordine cavalleresco fondato niente meno che da re Artù per combattere i mostri (sì, proprio quell'ordine cavalleresco, quello della tavola rotonda).

Galahad appartiene a una squadra composta da:

- Sebastian Malory, nome di battaglia Percival
- Isabeau D'Argyll, nome di battaglia Igraine
- il Marchese de La Fayette, ancora privo di un nome cavalleresco in quanto ancora apprendista

Grazie a un liquido misterioso, i cavalieri guariscono molto più in fretta del normale e vivono incredibilmente più a lungo, anche centinaia d'anni.

4 – I nemici

I cavalieri non affrontano solamente i mostri che da anni li impegnano in battaglia. In qualità di tutori dell'ordine si ritrovano anche a dover fronteggiare le rivolte popolari che infiammano Londra, minacciando di destabilizzare la gerarchia sociale.

I veri avversari restano però i mezzi uomini e mezzi animali, che rappresentano la minaccia più grande mai affrontata dall'umanità e che stanno aumentando la loro forza e il loro numero.

5 – Le armi

Nell'universo alternativo di The Order 1886 le armi ricordano quelle che conosciamo, ma con significative varianti – molte delle quali legate all'elettricità e figlie delle ricerche di Nikola Tesla.

I cavalieri avranno a disposizione un arsenale piuttosto vario, con armi da mischia e da medio/lungo raggio: da questo punto di vista siamo di fronte a uno sparatutto di stampo classico.

Ti potrebbe piacere anche