news

Terrorismo: sparatorie a Parigi. Almeno 60 morti

Tre forse quattro diversi attentati si sono verificati in serata a Parigi in diversi punti della città. Alcuni terroristi hanno preso d'assalto un bar, una sala da concerti, la terrazza di un caffè e esterno dello Stade de France dove si stava giocando l'amichevole Francia-Germani. Il bilancio provvisorio parla di 40 morti ma i terroristi sono ancora in fuga e potrebbero colpire ancora. La città è sotto attacco e la Polizia sta consigliando ai cittadini di restare a casa. I tifosi presenti allo stadio non vengono fatti uscire. Il presidente Hollande, che era in tribuna, è stato fato evacuare per motivi di sicurezza e si trova al ministero degli interni per una riunione d'urgenza. Secondo alcuni testimoni uno dei terroristi avrebbe gridato "Allah è grande" prima di sparare all'impazzata. Uno dei terroristi è stato ucciso dalle forze di sicurezza. Nella sala da ballo Bataclan ci sarebbero forse 60 persone in ostaggio dei terroristi
Ti potrebbe piacere anche

I più letti