news

L'Isis saccheggia il passato. E poi lo vende / 2

Nei numerosi video diffusi via Facebook, i miliziani Isis mostrano le opere razziate nei musei pronte per essere vendute al mercato nero dell'arte
Ti potrebbe piacere anche