news

L'Isis saccheggia il passato. E poi lo vende / 1

Parte da Facebook il contrabbando delle opere d'arte depredate nei musei e nei siti archeologici
Ti potrebbe piacere anche