news

Il Carabiniere aggredito, i violenti in libertà

Tutti hanno visto il video del Carabiniere aggredito da un gruppo di giovani, forse tifosi della Lazio, che hanno colpito il giovane appuntato con lanci di bottiglie e sassi al punto da obbligarlo a fuggire impugnando la pistola (senza sparare). Il Direttore di Panorama e La Verità, Maurizio Belpietro, ci lascia il suo commento incentrato sulla (abituale) impunità a cui andranno incontro i responsabili di quella aggressione. Sempre che verrano individuati
Ti potrebbe piacere anche