Uomini? Oggi più vanitosi delle donne
Thinkstock
Uomini? Oggi più vanitosi delle donne
Lifestyle

Uomini? Oggi più vanitosi delle donne

Uno studio britannico ha rivelato che i maschi spendono molto più tempo a curare il proprio aspetto fisico rispetto alle signore

Chiamatela crisi d’identità, ansia da prestazione, deformazione sociale, tanto la sostanza non cambia: gli uomini sono sempre più innamorati di se stessi. Una ricerca britannica a cura della linea Dove Men+Care su 2000 persone ha infatti scoperto che mediamente i maschi di oggi impiegano più tempo delle donne a sistemarsi i capelli, impiastricciarsi la faccia con creme anti invecchiamento, trovare i vestiti migliori da indossare per essere sempre alla moda. Quantificando, i maschietti dedicano circa 4,5 anni della loro vita a queste amene attività, contro i 3,1 delle donne. 

Farsi belli è un passatempo costoso in termini di tempo. Nello specifico, gli uomini spendono sotto la doccia due anni e tre mesi (le donne solo uno anno e otto mesi), in palestra 15 mesi (il gentil sesso solo 2 mesi), e cinque mesi e mezzo dal barbiere. Comunque, per adesso, le donne mantengono ancora la leadership nel campo del taglio dei capelli, delle cerette e della cura delle unghie. Ma non per molto: in quest’ultimo campo è probabile che vengano presto superate dai maschi, già a quota 27 giorni contro i 30 femminili.

Sembra di assistere a una vera e propria inversione di tendenza: donne sempre più pratiche e uomini incredibilmente più vanesi. Ma la vera domanda che dovremmo chiederci è: meglio un macho un po' trascurato, o il perfettino con la barba sempre impeccabile? A voi la scelta.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti