Blog

Un incontro al femminile per rigenerare il corpo e l’anima partendo dal sorriso

Un 8 marzo che ricorderò con il sorriso. Non è un gioco di parole infatti in occasione della “Giornata internazionale delle donne”, ho partecipato ad un evento tutto al femminile, dedicato al benessere e al sorriso, organizzato da Regenerate Enamel Science™, brand di Unilever Prestige.

835412

Nella foto Giulia Azzarà Global Marketing manager Regenerate con Luca Sisto Country Manager Unilever Prestige Italia e Susanna Messaggio.


Protagoniste dell'incontro sono state le donne e i loro sorrisi grazie a Regenerate Enamel Science™, un esclusivo e innovativo trattamento di bellezza in grado di rigenerare lo smalto dei denti e donare così ai denti un aspetto bello e sano.

Il sorriso è sempre il miglior biglietto da visita. E noi donne ne conosciamo perfettamente il potere. Con la bocca comunichiamo, esprimiamo emozioni, ed il segreto di un sorriso gradevole è un’arma di seduzione nota ad ogni donna. Ma anche lo stato di benessere di una persona si può cogliere dal sorriso che si può valorizzare anche attraverso la propria beauty routine.

Negli ultimi anni il sorriso ha acquisito sempre più valore tanto che gli esperti hanno affermato che i trattamenti dentali “fai da te” rappresenteranno il nuovo investimento nel campo della bellezza nel 2016 come mi ha spiegato Luca Sisto Country Manager Unilever Prestige Italia. Anche l’alimentazione gioca un ruolo importante. Non tutti sanno che l’80% dei problemi dentali più comuni possono essere causati dagli attacchi degli acidi che erodono lo smalto a tutte le età, per via anche dell'azione di alcuni alimenti che prendono parte in questo processo. Poi ho partecipato ad una sessione di Yoga del viso e l’ho trovata davvero divertente.

Per una rigenerazione a tutti gli effetti hanno pensato anche ad una sessione dedicata al benessere non solo estetico ma anche interiore, con la pratica dello Yoga del Viso. Silvia Salvarani, Yoga Coach ha esplorato i benefici dello Yoga con esercizi mirati per il viso, affermando che essere felici e sorridere aiuta a rimanere giovani e positivi.

E così ci siamo tutte applicate in esercizi facciali, smorfie e contorsioni del volto e l’effetto è garantito: si è immediatamente diffusa un’ondata di buonumore in platea. Provare per credere!

Ti potrebbe piacere anche

I più letti