Televisione

XMakers: al via lo show di DeAKids con Giovanni Muciaccia

I protagonisti trasformeranno oggetti "semplici" in articoli all’avanguardia

XMakers

Francesco Canino

-
 

Prendi un oggetto di uso quotidiano, un team di esperti e trasformalo in un prototipo straordinario. È questo l'obiettivo di XMakers, il nuovo show di DeAKids (canale 601 di Sky) in onda ogni venerdì alle 20 dal 3 aprile. A guidare il gruppo e condurre il programma - il primo format di questo genere in Europa - sarà Giovanni Muciaccia che spiegherà ai ragazzi come avvengono le trasformazioni attraverso l’uso di frese, laser cutter e stampanti 3D, che daranno vita a progetti unici. 

Il team degli XMakers

Il team degli XMakers sarà capitanato da Giovanni Muciaccia e con lui ci saranno Massimo Temporelli, fisico e fondatore di “The Fab Lab: Make in Milano”, Francesco Marchioro giovane attore che interpreta il ruolo di Leo - il bizzarro programmatore e “problem-solver” del team - e Giulia Palaferri : al suo debutto come attrice, interpreterà l’artista digitale abilissima nell’uso di ogni tipologia di macchinario avanzato e device tecnologico, e si occupera’ anche della bellezza estetica dei prototipi.

La realizzazione del progetto

L'obiettivo degli XMakers? Realizzare in ogni puntata un progetto che risponde ai sogni di ogni bambino, esplorando le nuove frontiere della tecnologia. La loro missione sarà quella di trasformare gli oggetti appartenenti alla quotidianità in articoli all’avanguardia, aprendo una finestra sul futuro del divertimento. Per fare questo si avvarranno di iCub, l’androide robot - eccellenza italiana nel campo della robotica diventato una vera e propria star nel mondo della robotica - prestato a DeAKids dall’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. iCub si occupera’ di tutte le fasi di ricerca per la realizzazione dei progetti che si avvalgono delle tecnologie più innovative.

Anche Allevi e Brumotti tra gli ospiti

Gli XMakers sono insomma dei veri e propri "super eroi della trasformazione" e non c’è oggetto che non possano trasformare: al termine di ogni episodio sarà effettuato un crash test e solo allora si scoprirà se tutto il lavoro fatto ha dato i giusti risultati per creare un prototipo straordinario. In ogni puntata Giovanni Muciaccia sarà protagonista di un servizio in esterna, durante il quale ospiterà un esperto che attraverso il suo lavoro spiegherà il principio fisico e scientifico utilizzato per progettare il prototipo. Tra gli ospiti ci saranno anche il pianista Giovanni Allevi, l'inviato di Striscia la Notizia Vittorio Brumotti e il pilota automobilistico Luca Betti.


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Fumbles, la miniserie che insegna l'inglese ai più piccoli

Teresa Pascarelli sarà alle prese con un fumble diverso in ogni puntata

Cesare Lombroso, in prima tv il documentario sulla vita del criminologo

Appuntamento questa sera alle 22.50 su DeASapere HD, canale 415 di Sky

Massimo Liofredi: "Vi spiego il successo di Rai YoYo e Rai Gulp"

Intervista al direttore di Rai Ragazzi, che chiude la stagione con ascolti in crescita. Effetto Peppa Pig, ma non solo

Commenti