Schermata 03-2457098 alle 09.57.03
Televisione

X Factor 9, Eros Ramazzotti sbotta e difende la figlia Aurora dalle critiche

La 19enne condurrà la striscia quotidiana del talent show di Sky Uno

Come da previsioni, la notizia dell'approdo di Aurora Ramazzotti alla conduzione di X Factor Daily, la striscia quotidiana del talent show di Sky Uno, ha fatto clamore. Tra commenti al vetriolo e accuse di favoritismo, i social non risparmiano bordate alla figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker, che nessuno ha per altro mai visto davanti ad una telecamera trattandosi del suo debutto in tivù. Così, poche ore fa, a difenderla è sceso in campo papà Eros, secondo cui "Aurora è stata presa da professionisti che ogni giorno selezionano migliaia di persone non certamente tutte con anni di gavetta alle spalle o con diplomi vari. Dobbiamo metterci in testa che la vita oggi va così", spiega il cantante.

Eros difende Aurora

"Cari ragazzi/e, i genitori di Aurora oltre ad aver fatto la gavetta avendo ottenuto calci nel culo e porte in faccia da quasi tutti, oggi, con la grinta e il talento che mi/ci distingueva dalla massa, fanno lavorare migliaia e miglialia di persone in quasi tutto il mondo". Inizia così lo sfogo di Eros Ramazzotti, che supera i filtri degli uffici stampa e affida a Instagram il suo duro commento. "Sentire la becera gente attaccare Aurora Ramazzotti come quella 'raccomandata' e paragonarla al nepotismo schifoso di una societa marcia come la nostra, mi viene letteralmente da ridere", sottolinea il cantante, che non ha evidentemente digerito le accuse alla primogenita.

Interviene la produzione dello show

Già ieri, dopo le prime polemiche, sul profilo Facebook di X Factor era apparso un lungo post in cui la produzione motivava la scelta di puntare su Aurora Ramazzotti come conduttrice del day time (per altro registrata e fatta di pochi lanci, non certo una diretta strutturata e impegnativa come quella dei live). "Se c'è una caratteristica di X Factor è quella di cambiare ogni anno, sfidandosi per trovare ogni edizione qualcosa di unico. Per farlo davvero serviva anche qualcuno che 'vivesse' il loft tutti i giorni, condividendo con i ragazzi passioni, paure, aspettative e l'amore per la musica", commentano dalla produzione. Su Instagram, intanto, Ramazzotti rincara la dose e se la prende con gli haters. "Smettetela di nascondervi dietro un falso nome a sparare sentenze anche moooolto offensive nei confronti di chi ha piu possibilità e che verosimilmente ve le dimostrerà alla grande, sbugiardandovi alla prima occasione. Quando questo sistema in Italia andrà a morire penso si vivrà tutti meglio, chi con più, chi con meno, questa sarà la vita, e questo dovremo accettare, tutti, senza invidia". Se l'obiettivo era quello di far parlare di X Factor Daily, è pienamente raggiunto. 



© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti