Televisione

X Factor 8: tutto quello che c'è da sapere sulla nuova edizione

Questa mattina la conferenza stampa con le new entry Fedez e Cabello. Morgan non si presenta

Mika, Fedez, Victoria Cabello e Alessandro Cattelan

Francesco Canino

-

Parola d'ordine, talento. È stato presentato questa mattina alla stampa X Factor 8, al via su Sky Uno da giovedì 18 settembre. "No talent no show" è il claim scelto per lanciare la stagione e il primo colpo di scena lo riserva Morgan, che non si presenta alla conferenza stampa (anche se non è dato sapere il motivo). Ci sono invece gli altri giurati, Mika e le due new entry Fedez e Victoria Cabello, oltre al conduttore Alessandro Cattelan. Ecco tutto quello che c'è da sapere sullo spettacolare show targato Sky. 

LE CATEGORIE. Si comincia giovedì con la prima puntata di selezioni, ma la produzione ha reso note già ora quali categorie guideranno i quattro giudici. Mika si occuperà degli Over 25, Morgan dei Gruppi, la Cabello delle Under 24 Donne e infine Fedez degli Under 24 Uomini. Ospiti delle Home Visit Elio, Eugenio Finardi, The Bloody Beetroots e Raphael Gualazzi (indicati in abbinamento ai quattro giudici).

MORGAN NON C'È. "Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente?", diceva Moretti in Ecce Bombo. Tanto per non sbagliare, Morgan non si presenta all'incontro con i giornalisti. "Forse si collegherà telefonicamente", annuncia l'ufficio stampa Sky, ma non arriva nessuna chiamata. 

LE NOVITÀ. "Come ogni anno abbiamo cercato di fare qualcosa di nuovo, rispettando il format internazionale. Quando un programma va bene è il momento giusto per cambiare e sfidarsi", spiega Andrea Scrosati, executive vice president Cinema & Entertainment di Sky Italia. Le puntate di selezioni passano da quatto a cinque, con una presenza più massiccia del pubblico - "difficile da gestire perché la gente avrebbe detto di sì a tutti" - e un modo inedito di affrontare il racconto. La nuova giuria? Per Scrosati porta una competenza musicale nuova. "Sono rimasto colpito dall'analisi e dai dettagli tecnici, anche dopo otto ore di registrazione. X Factor è un programma che continua a emozionare e quest'anno c'è un elemento di tenerezza, che a noi piace molto: nel grande rumore di fondo della tivù italiana, un po' di tenerezza serviva".

BUONI SÌ MA NON..."I giudici saranno buoni ma non coglioni". Lo dice senza mezzi termini Nils Hartmann (direttore delle produzioni originali Sky intrattenimento e canali cinema). "Il talento prima di tutto. No talent no show, ce lo siamo dati come missione", spiega. "Una puntata in più di selezioni era necessaria perché c'erano molti concorrenti di talento, che ora giudici devono cercare di trasformare in prodotto musicale".

IL MIGLIOR X FACTOR DEL MONDO. Quello italiano è il miglior X Factor del mondo. Parola di Lorenzo Mieli, ad di FremantleMedia Italia, casa produttrice del talent "È un giudizio che non riconosco solo io ma diversi addetti ai lavori". Per Mieli, Fedez e Victoria Cabello sono i giudici perfetti per "ricercare in maniera precisa i talenti che ancora non ci sono, quello che manca alla scena italiana".

CAMBIA IL BOOTCAMP. Novità in arrivo anche per lo storytelling delle prime puntate, quelle di selezioni e Bootcamp, che si rinnova: per la prima volta sarà infatti aperto al pubblico e con un meccanismo tutto nuovo, il Six Chairs Challenge. Durante le esibizioni, saranno posizionate sei sedie per ogni categoria (a indicare i sei “posti” che ciascun giudice avrà a disposizione per le Home Visit): per passare il turno non basterà essere scelto ad occupare una sedia, ma ogni giudice avrà fino all’ultimo la possibilità di cambiare idea e far sedere un altro concorrente.

CATTELAN GRAN CERIMONIERE. Forte degli ottimi giudici di pubblico e critica incassati negli anni passati, Alessandro Cattelan appare più rilassato che mai. "Sono felice di ricominciare, non riesco a mostrarti agitato. X Factor per me è facile da fare: un programma che chiede molto ma dà altrettanto", ammette. Poi promuove la nuova giuria: "È bella e forte, con loro mi trovo molto bene".

L'EMOZIONE DEI NUOVI GIUDICI. È emozionata ma già pienamente calata nel nuovo ruolo Victoria Cabello. "È come un bellissimo viaggio che non avevo mai fatto: mi sono commossa, non ho mai pianto così tanto - racconta - La parte più difficile? Giudicare. Non è facile farlo visto l'alto profilo dei cantanti". Svela di aver avuto un po' di paura anche Fedez. "Soprattutto perché faccio parte di un percorso discografico atipico: il nuovo è sempre visto con sospetto e so che devo scrollarmi di dosso molti pregiudizi". Il rapper racconta la difficoltà delle selezioni - "anche dal punto di vista psico-fisico perché si comicità il pomeriggio e si finisce notte - e l'inizio non semplice con gli altri giudici: "Siamo molto diversi, ognuno ha opinioni e stili diversi. All'inizio ci siamo dovuti annusare ma ora c'è grande feeling", svela. 

MIKA, CHE CONFERMA. "Non riesco a riguardarmi nelle puntate: sarebbe come essere ad un mio concerto, mi verrebbe da vomitare", dice Mika, con lo strambo sarcasmo che ha conquistato tutti. "C'è una bella energia positiva tra di noi, ma siamo rilassati assieme - dice parlando dei colleghi - Il livello dei talenti è molto alto: per questo siamo teneri ma anche decisi del giudizio. Diamo quattro opinioni diverse e i commenti sono dettagliati e, a volte, molto duri. Ma non siamo mai qui per prendere in giro i concorrenti. 

CABELLO VS VENTURA. Risponde con pacata diplomazia Victoria Cabello alle punzecchiature che le ha riservato Simona Ventura nei mesi scorsi. "Simona ha scelto di fare altro, c'era un posto libero così Sky e Lorenzo Mieli hanno pensato al mio nome. C'è sempre qualcuno prima e dopo di te: rispetto molto Simona perché è una grande professionista... ha pure risuscitato Miss Italia. Io sono solo stata chiamata a fare il mio lavoro, non ho rubato il posto a nessuno".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

X Factor 8, Morgan: "Questa è la mia ultima edizione"

Dopo le audizioni di Bologna e Roma, sarà la volta dei Bootcamp al Forum di Assago, con la giuria al completo

X Factor 8: boom di candidati per la prima tappa dei casting

Più di 11 mila candidati al Palalottomatica di Roma. "Daremo una rinfrescata al talent e ci saranno novità in giuria" anticipa Cattelan

X Factor 8: i giudici sono Mika, Morgan, Fedez e Victoria Cabello

I quattro si sono presentati a Torino durante i casting per il programma

Commenti