X Factor 7, le frasi celebri della prima puntata dei live

Se sul palco dominano la scena i cantanti, dietro al bancone sono i giudici che danno il ritmo allo show

I quattro giudici di X Factor (foto da video)

Barbara Pepi

-

Con Morgan biondo platino e Simona Ventura vestita di pizzo nero è ufficialmente iniziata la gara di X Factor 7. Il primo eliminato è stato Lorenzo, della squadra di Morgan che non ha preso bene la scelta degli altri giudici di mandare a casa il suo pupillo e ha definito la scelta: "Verdetto vaneggiante e delirante". Allo scontro finale Lorenzo era arrivato con i FreeBoys, coloro che Simona Ventura vorrebbe trasformare nella prima boy band italiana. E a proposito di boy band sono stati i One Direction in persona, con un video, a lanciare l'in bocca al lupo ai colleghi italiani prima dell'inizio della gara.

E se sul palco tra performance più o meno convincenti dei cantanti e le coreo-scenografie sempre interessanti di Luca Tommassini lo spettacolo è garantito, dietro al bancone ci pensano i quattro giudici a garantire ritmo allo show.

Ecco allora una carrellata del best of che è uscito dalle bocche di MOrgan, Elio, Mika e Simona Ventura: 

Elio: "Ero sottotono ma grazie al messaggio dei One Direction sono caricatissimo!". 

Alessandro Cattelan: "Si chiama Gaia ma i tecnici della grafica hanno scritto Lorenzo".

Morgan: "I FreeBoys devono pensare più all'armonia, meno ai capelli, più ai Beatles che ai One Direction". Simona Ventura: "I One Direction non avrebbero mai cantato Baby can I hold you di Tracy Chapman. I ragazzi di 16 anni cerco di portarli avanti su questo palco".

Mika: "Ho ciuso, ho ciusato! Confidanza. Questo sì che è X Factor, cazzo!".

Alessandro Cattelan: "Mamma mia la voce, dovrò fare un trapianto a fine trasmissione".

Mika: "Se non avessi studiato il congiuntivo non avrei potuto capire le parole".

Elio: "Non si poteva fare una Chiara 2. Abbiamo scelto il primo nome del libro femminile ed è diventata Aba".

Mika: "In conferenza stampa ho detto che non cercavo grandi voci e grandi tette. Aba, non parlavo di te. Non mi piace il tuo nome".

Morgan: "Ilaria Porceddu era brava ma perfettina. Chi è troppo secchiona rischia di essere antipatica. Ci vuole l'imperfezione, solo Dio è impeccabile".  

Alessando Cattelan: "Speriamo che la partecipazione a The Apprentice non sia stata fuorviante. Purché non vada a MasterChef".

Elio: "Ho apprezzato il playback del batterista degli Street Clerks".

Morgan: "Eviterei il Giannimorandismo"

Simona Ventura: "Ape Escape, siete brutti, siete vecchi... vedo le ciabatte (...) ma siete bravi".

Elio: "La loro forza è nelle pantofole".

© Riproduzione Riservata

Commenti