Francesco Canino

-

Tutto contro Gemma o Gemma contro tutti. Invertendo l'ordine dei fattori, il risultato non cambia: al centro d’infinite polemiche e clamorosi battibecchi c'è sempre Gemma Galgani, l’ex fidanzata di Giorgio Manetti, anche ieri protagonista della puntata complice una Tina Cipollari scatenata, che non le ha risparmiato proprio niente. Ma la "dama" del trono over non ci sta a soccombere, lotta come una leonessa e si difende dalle accuse incrociate.  

Scontro totale tra Tina e Gemma

La scintilla che accende il pesante scontro tra Gemma e Tina è un rvm in cui la "dama" accusa l'opinionista e Gianni Sperti di non essere obiettivi e di avercela con lei. "Si fermano all'apparenza, Gianni poi mi ha pure dato della bugiarda", attacca. Basta questo per scatenare la Cipollari, che in studio parte con uno dei suoi consueti "spettacoli" (e ogni volta pare di vedere la mitologica Lucia Ocone nei panni della signora Feliciana) con tanto di lettura puntuale dei vecchi messaggi che Gemma inviava alla redazione. "Prima Giorgio era un principe e ora è diventato un orco? Questo era un amore non corrisposto? Ma che donna sei?", urla l'opinionista. 

Anche Giorgio perde la pazienza 

Il Tina-show prosegue anche quando si siede Paolo, un nuovo corteggiatore di Gemma, che vuole portarla a Expo (ma la donna non pare affatto convinta). La Cipollari gioca sulle insinuazioni della Galgani e stuzzica i "corteggiatori" dispensando baci, ma riservando particolare enfasi a Giorgio Manetti - "mi sei mancato tesoro", dice accogliendolo in studio - che al centro del palco rivede Anna, con cui sta approfondendo la conoscenza. I due però non hanno tempo di chiacchierare perché Gemma prende nuovamente il sopravvento, facendo innervosire l'uomo. "Ora basta Gemma, mi stai facendo arrabbiare", s'infuria l'uomo dopo le ennesime recriminazioni della sua ex.

Tutti contro Gemma

Il clima in studio è ormai al tutti contro tutti e basta una semplice domanda di Maria De Filippi per riaccendere le polemiche. "Cosa provi per Giorgio?", chiede la conduttrice a Gemma, che replica di non sentire "nulla in particolare". "Non è possibile! Allora non provavi nulla neanche prima!", interviene piccato Gianni Sperti, sostenuto anche dalla solitamente silenziosa Tinì Cansino che questa volta non risparmia la "dama", accusandola di sparare a zero sul suo passato con Manetti. La chiosa è ancora di Sperti: "Basta screditare una storia una volta che è finita", sbotta l'opinionista. Per Gemma, la strada è tutta in salita. 


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Uomini e Donne: il trono classico s'infiamma, scontro tra Gianmarco e Tina

Intanto la corteggiatrice Loretta, messa sotto pressione da Amedeo, ammette di pensare all'altro tronista

Uomini e Donne: tutti contro Gianmarco, il tronista sotto attacco

Un palloncino ribattezzato Tina la gallina fa infuriare l'opinionista, sostenuta da Gianni Sperti e Jack Vanore

Uomini e Donne: tra Gemma e Giorgio la rottura è definitiva

Il corteggiatore ammette di essere amareggiato: "Non capisco perché abbia aspettato l'inizio della trasmissione"

Commenti