Uomini e Donne. Anna Munafò: "E' finita perché Emanuele pensava solo al lavoro"

Anche Trimarchi dà la sua versione dei fatti: "ll motivo scatenante è stata l’incompatibilità caratteriale", ha spiegato il corteggiatore

Anna Munafò

Ospite di Pomeriggio 5, l'ex tronista ha raccontato perché è finita la sua storia con Emanuele Trimarchi – Credits: (Video Mediaset)

Francesco Canino

-

Ad un mese e mezzo dall’ospitata a Domenica Live, Anna Munafò torna nel salotto di Barbara D’Urso, ma questa volta senza Emanuele Trimarchi. L’ex tronista di Uomini e Donne ieri è stata ospite di Pomeriggio 5 per raccontare la sua versione dei fatti sulla fine (prematura) della love story con il corteggiatore romano. Che, intervistato da un’inviata del programma, ha poi detto la sua dando una motivazione dei fatti completamente diversa. Ecco cos’hanno raccontato.

ANNA SI RACCONTA. Affranta e con tanto di occhi lucidi, la Munafò ha ripercorso le ultime fasi della sua breve storia con Emanuele. “Non ci siamo più rivisti. Ha iniziato a lavorare e non c’era tempo per tutto il resto”, ha spiegato l’ex tronista, smentendo anche un’intervista in cui accusava Trimarchi di essere interessato solo ai soldi e alle serate. “Forse non pensava solo ai soldi e alle serate ma le sue priorità erano diverse dalle mie. Le parole vanno via col vento, sono i fatti che contano”. Secondo Anna, la causa della rottura non è stata solo la distanza: “Si è avverato quello che ho sempre sostenuto all’interno del programma. Essendo un ragazzo giovane e alle prime armi nel mondo dello spettacolo, è normale che una volta entrato non volesse più uscirne”. La Munafò ha poi raccontato di aver seguito il cuore, andando contro tutti. “Le sue priorità erano completamente diverse dalle mie: ci siamo lasciati col sorriso, come due persone mature, e me la sono presa con me stessa. Sapevo che sarebbe andata in un determinato modo, anche se nella vita è giusto tentare e qualche volta andare contro tutto e tutti”.

 

LA VERSIONE DI EMENUELE. Poi la D’Urso ha dato spazio anche ad Emanuele Trimarchi. “Mi è sembrato corretto parlare con lui”, ha precisato la conduttrice lasciandogli modo di raccontare la sua versione dei fatti. “E’ finita definitivamente”, ha detto senza esitazioni il ragazzo, dando una versione diversa dei fatti. “Il motivo scatenante? L’incompatibilità tra due persone: abbiamo due mentalità differenti”, ha precisato l’ex corteggiatore, tirando poi in ballo la differenza d’età. “Lei ha 29 anni e aveva bisogno subito di una situazione stabile. Sembra che la colpa sia solo mia, ma è finita dopo il viaggio fatto in Austria (per Uomini e Donne, ndr)”. Trimarchi ha poi confessato: “Forse ero solo infatuato. Gli voglio bene perché abbiamo condiviso un percorso insieme e mi dispiace che non si sia concretizzato qualcosa di più stabile”. Poi ha chiuso definitivamente ad ogni possibile lieto fine: “Non mi manca. Se mi fosse mancato qualcosa di lei, avrei fatto qualche passo indietro per riprendere il rapporto, ma ora sto bene così”. 

 
© Riproduzione Riservata

Commenti