GIANNINI-FLORIS
TV Zoom

La disfida dei talk: la Juventus cannibalizza i talk show

“Ballarò” al 4,65% e “diMartedì” al 4,31%

C’era la semifinale di Champions League Juventus-Real Madrid anche in chiaro su Canale 5, che ha cannibalizzato tutto, soprattutto il pubblico maschile, con il 32,85% di share media e 9,6 milioni di spettatori. E così i talk show politici del martedì sera hanno sofferto e non poco, andando sotto la loro media stagionale, già non brillantissima. Su Rai 3 per Ballarò, con Massimo Giannini alla conduzione, e tra gli ospiti e gli intervistati Matteo Salvini, Carlo Sibilia, Emanuele Fiano, Irene Tinagli, Nicola Fratoianni, Peter Gomez, Federico Rampini ed Ennio Doris, Auditel ha segnato 1,133 milioni di spettatori e 4,65% di share media. Su La7, invece, per diMartedì, con Giovanni Floris alla conduzione, Maurizio Crozza e Nando Pagnoncelli in staff e tra gli ospiti Maurizio Landini, Massimiliano Fedriga, Giorgia Meloni, Alessia Rotta, Roberto Speranza, Filippo Taddei, Ferruccio De Bortoli, Giuliano Ferrara, Pierluigi Battista, Maurizio Belpietro e Claudio Cerasa, l’asticella si è fermata sotto il milione, 916mila spettatori e 4,31% di share media. Settimana scorsa, invece, Ballarò aveva registrato il 5,04% con 1,2 milioni di contatti, mentre diMartedì il 5,42% di share media con 1,1 milioni.

© Riproduzione Riservata

Commenti