TV Zoom

La disfida dei talk: neanche Mattarella fa decollare Floris e Giannini

I talk show del martedì praticamente stabili

Renzi al Quirinale, Mattarella respinge dimissioni di prassi

tvzoom

-

Neanche il traino dalla giornata presidenziale, con l’insediamento di Sergio Mattarella al Quirinale, ha fatto decollare i talk show politici del martedì, che mantengono sostanzialmente gli stessi valori di sette giorni fa, con una piccola crescita. Su Rai 3 per la nuova puntata stagionale di Ballarò, con Massimo Giannini alla conduzione e tra gli ospiti Walter Veltroni, Nichi Vendola, Susanna Camusso, Matteo Orfini, Vittorio Feltri, Oliviero Toscani, Naomi Klein e quindi in menù i sondaggi di Alessandra Ghisleri, 1,715 milioni di spettatori e il 7,17% di share media. Su La7, invece, la nuova puntata di diMartedì, con Giovanni Floris alla conduzione, la copertina di Maurizio Crozza, i sondaggi di Nando Pagnoncelli e in studio le presenze di Maria Elena Boschi, Luigi Zanda, Maurizio Landini, Carlo Cottarelli, Sergio Cofferati, Pina Picierno, Giuliano Ferrara, Eugenio Scalfari, Maurizio Belpietro e Pippo Baudo, ha ottenuto 1,223 milioni di spettatori e il 5,36% di share media. Il 27 gennaio i valori non erano molto diversi, infatti il programma di Rai 3 aveva registrato il 6,93% di share con 1,673 milioni di italiani collegati, mentre quello di Giovanni Floris si era fermato al 5,20% con 1,167 milioni.

© Riproduzione Riservata

Commenti