Ascolti 9/6: Terence Hill non sbaglia mai

La replica della miniserie di Rai 1 al 18,61%

tvzoom

-

Terence Hill non delude. La versione sintetica de L’uomo che sognava le aquile ha raccolto 4,3 milioni ed il 18,61% di share ed ha vinto chiaramente la serata.

Ha perso colpi, invece, Extreme Makeover Home Edition Italia, calato alla seconda puntata a 2,732 milioni di spettatori e 11,49% di share, mostrando di soffrire il film di Rai Due, Mia moglie per finta.

Ha fatto molto bene, invece, Myrta Merlino con la versione da prima serata di L’Aria che tira su La7, cresciuta fino a quasi 1,2 milioni con il 5,6% di share, chiaramente sopra il risultato che l’ex La7, Vincenzo Venuto, ha conquistato con Alive su Rete 4 (1 milione e 5,4%).

Torna a crescere l’audience di Grey’s Anatomy e fa bene anche il film d’animazione in prima tv sui canali satellitari a pagamento.

Tra i titoli in evidenza su SkyCinema 1 e +1 la prima tv di Monsters University ha riscosso 380 mila spettatori, mentre su Fox Life l’episodio 20 della decima stagione di Grey’s Anatomy ha conquistato circa 413 mila spettatori.

Tra le emittenti native digitali free su Rai Premium Un caso di coscienza 5 ha conquistato 372 mila spettatori e l’1,53% di share, su Top Crime per Law & Order Los Angeles 470 mila spettatori e l’1,94% di share; su Iris il film The Game – Nessuna Regola ha ottenuto 397 mila telespettatori e l’1,72% di share, su Cielo per il film Friends with benefit 337 mila e l’1,41% di share.

(www.tvzoom.it )

© Riproduzione Riservata

Commenti