Ascolti 8/12: Mentana decolla grazie a Renzi

Lo speciale de La7 sulle Primarie Pd va fortissimo

tvzoom

-

Nel giorno dell’Immacolata la replica della fiction su Rai 1 che incrocia la storia della Madonna con quella di Maria Maddalena ha battuto con distacco la soap dei miracoli su Canale 5, Il segreto, e anche una puntata "furba" di Che tempo che fa su Rai 3, con Fabio Fazio che ha provato ancora una volta a mischiare spettacolo quasi nazionalpopolare e attualità politica alla sua maniera.

A guadagnare su tutti è stato Enrico Mentana, che con la puntata di Bersaglio Mobile su La7, che ha registrato la vittoria di Matteo Renzi tra i candidati alla segreteria del Partito Democratico ha sfiorato quota 1,6 milioni e il 7% di share, lasciandosi ampiamente dietro Lucignolo 2.0 su Italia 1 e il film Le ali della libertà su Rete 4.

Sul versante calcio, su Sky a cavallo dell’ora di pranzo Roma-Fiorentina ha ottenuto 951 mila spettatori ed il 5,37% di share. Le partite delle 15, invece, si sono attestate a 954 mila spettatori e 6,07% di share; il posticipo serale tra Inter e Parma a 1,061 milioni di spettatori ed il 3,84% di share.

Su Premium Calcio, invece, Roma-Fiorentina ha riscosso 815 mila spettatori ed il 4,58% di share, il turno delle 15.00 oltre 589 mila spettatori ed il 3,76% di share, mentre il posticipo serale con nerazzurri e parmensi ha conquistato 750 mila spettatori ed il 2,73% di share.

Tra le free molto bene su Cielo il film 100 Gradi sotto zero, il b-movie cult a quota 395 mila spettatori e 1,42% di share. Su Top Crime la serie Colombo ha ottenuto 240.000 telespettatori, su Iris il film La Lingua del santo con Antonio Albanese ha guadagnato 231.000 telespettatori. 

(www.tvzoom.it )

© Riproduzione Riservata

Commenti