Ascolti 31/07: Porro bene con Santanchè e Ferrara

Il talk show "Virus" al 6%

(Nella foto lo studio diVirus)

tvzoom

-

Henning Baum batte netto Alfonso Signorini e Nicola Porro approfitta molto parzialmente del clima politicamente incandescente e rimane sulle sue medie. Il contesto era tale che sembrava avere ampi margini per crescere Nicola Porro su Rai 2. Virus ha schierato nientemeno che Daniela Santanchè e Giuliano Ferrara "contro" Peter Gomez e Michela Marzano, con il supporto della presenza in studio della sondaggista, Alessandra Ghisleri e dell’avvocato Grazia Volo, puntando per l’intervista finale sul big dell’Eni Paolo Scaroni. Così facendo il talk è tornato vicino a quota 1,1 milioni di spettatori e con il 5,9% di share ha di fatto ripetuto il risultato della seconda puntata.

Il programma di Porro è partito alle 21.14 con in dote solo 880 mila spettatori ed il 4,35% di share. Ha fatto il primo picco rilevante intorno alle 22.14 con un intervento di Daniela Santanchè a quota 1,5 milioni e 7,6% di share. Di nuovo la Santanchè ha siglato una nuova accensione dell’interesse, alle 23.07, a quota 1,2 milioni e 8,14% di share. L’intervistona finale con Paolo Scaroni, infine, è partita con in dote il 6% di share e si è chiusa venti minuti dopo al 6%.

In prima serata sulla pay satellitare, invece, il cinema ha riscosso il 3,3% di share e 967 mila spettatori, con sport e calcio allo 0,6% e Fox all’1,4%. Tra i titoli in evidenza, su SkyCinema 1 Benvenuti al Nord ha ottenuto 212 mila spettatori con Harry Potter e il calice di fuoco a 146 mila su SkyCinema +24.

Tra le minigeneraliste free da sottolineare in prime time i 395 mila spettatori e l’1,97% di share riscossi da Rai 4 programmando The Headhunters; Iris, seconda, ha ottenuto 296 mila spettatori e l’1,48% di share con American Graffiti.

© Riproduzione Riservata

Commenti