TV Zoom

Ascolti 29/9: Vince Pivetti, ma Rambo batte ancora i talk show

“Provaci ancora Prof!” al 18,58%

pivetti-29

tvzoom

-

Ha vinto chiaramente Provaci ancora Prof 6!, che però trasferito al martedì – alle prese con L’onore e il rispetto 4 su Canale 5, la Champions League su Italia 1 e Amadues su Rai 2 - nella puntata con la scena hot tra la professoressa Baudino e il mite commissario ha ottenuto ‘solo’ 4,8 milioni di spettatori e il 18,58% di share, invece dei 5,4 milioni e il 22,37% con cui aveva stroncato alcuni giorni prima l’esordio del Grande Fratello. Ha tenuto bene botta, confermandosi in pubblico e in share nonostante la serata difficile, la fiction con Gabriel Garko, rimasta a 3,673 milioni e 14,61%. Hanno contenuto quasi del tutto le perdite sia Rai 2 (Stasera tutto è possibile ha riscosso 2,140 milioni e 9,14%, perdendo appena mezzo punto di share) che Rete 4 (Rambo 3 a 1,361 milioni di spettatori e 5,25% di share), mentre tra i talk a soffrire di più la Pivetti, la Roma e Amadeus stavolta è stato Giovanni FlorisMassimo Giannini è rimasto infatti sui livelli scarsi di sette giorni prima (1,080 milioni di spettatori e 4,71% per Ballarò), mentre diMartedì, pur stracarico di ospiti e sorprese con un menù paella (tra gli altri ingredienti Sergio Cofferati con un occhio nero e l’altro quasi, la discoveriana Barbara MarellaEugenio Scalfari, il buono ma severo Enzo Bianchi, il neurologo Giacomo Rizzolatti e il premio nobel Wole Soynca) è calato leggermente a 841 mila spettatori e il 4,31% di share.

Il match clou della serata è stato ricco di colpi di scena. Il Bate Borisov vinceva per tre a zero e poi la Roma ha quasi completato la rimonta. Ma il bilancio del Biscione, sia in chiaro che a pagamento, è stato scarso: Bate Borisov-Roma su Italia 1 ha incassato solo 2,7 milioni e 10,04% e poi su Premium lo stesso incontro ha portato a casa 384 mila spettatori e l’1,4%. Non consolante che complessivamente tutte le partite del turno abbiano conseguito 655 mila spettatori con il 2,37%. L’anno scorso in esclusiva su Sky al secondo turno senza la concorrenza in chiaro la Roma aveva affrontato fuori casa il Manchester City raccogliendo 990 mila spettatori. Due anni fa, al martedì alla seconda giornata, in regime di condivisione delle partite la coppa dalle grandi orecchie aveva convinto a pagamento 2,8 milioni di spettatori con il 10% di share; su Sky la Champions League senza concorrenza free aveva raccolto complessivamente 1,683 milioni di spettatori e il 6% di share, con Ajax-Milan a 720 mila e 2,57% di share, Diretta Gol a 374 mila e 1,33% e Arsenal-Napoli a 569 mila spettatori e 2,03% di share. Su Mediaset Premium la Champions aveva ottenuto un ascolto complessivo di 1,118 milioni di spettatori ed il 4% di share, con Arsenal-Napoli a 586 mila spettatori e uno share del 2,1%. Tra i titoli in evidenza su Fox gli episodi 7 e 8 di The Whispers hanno portato a casa 216 mila e 217 mila spettatori.

Tra le mini generaliste free su La5 Come tu mi vuoi ha conseguito 372 mila spettatori e l’1,45%; su Iris il film Lo straniero senza nome ha conquistato 541 mila spettatori con il 2,03% di share. Su Rai Movie il film Un amore all’improvviso ha raccolto 392 mila spettatori e l’1,48%, su Rai Premium la replica di Ti lascio una canzone ha incassato 146 mila e lo 0,45%. Su Top Crime Rizzoli & Isles ha totalizzato ben 683 mila spettatori e il 2,49%, poco più del bilancio del calcio pay. Su Cielo Masterchef Italia 4 ha conseguito 509 mila spettatori e l’1,81% con il primo episodio e con il secondo 534 mila spettatori e il 2,27%. Su DMax Unti e bisunti all’1,5%.

 

 

© Riproduzione Riservata

Commenti