C_11_news_22709_news
TV Zoom

Ascolti 26/03: Le Amiche in Arena vincono su Fazio e Elena Sofia Ricci

Il concerto di Canale 5 è stato visto da 2,6 milioni di spettatori, il 12,04% di share

La vittoria della Ferrari di Sebastian Vettel nel primo Gran Premio della stagione non è passata inosservata. In onda al mattino presto su Sky, al primo pomeriggio trasmessa in differita da Rai 1 ha riscosso 5,1 milioni di spettatori con il 30,2% di share.

L’attenzione sui motori è proseguita anche nel resto della domenica. C’è stato, infatti, il pubblico del Motomondiale – dal tardo pomeriggio e poi in access prime time su Sky fino alle 21.30 e in differita dal preserale a mezzanotte su Tv8 – a disturbare una gara un po’ meno loffia del solito e, piuttosto, straordinariamente equilibrata tra le tv generaliste in prima serata.

La MotoGp ha ottenuto in diretta oltre 1,5 milioni di spettatori ed il 5,96% su Sky e in differita su Tv8 quasi 2 milioni ed il 10,8% di share.

In serata se si considerano gli ascolti ha vinto Fabio Fazio davanti a Elena Sofia Ricci in replica ed al concerto per le donne animato da Loredana Bertè e Fiorella Mannoia: su Rai Tre Che fuori tempo che fa ha ottenuto 2,938 milioni di spettatori e l’11,58%, precedendo su Rai1 Che Dio ci aiuti 3 (a 2,767 milioni e 10,42%) e su Canale 5 Amiche in Arena (a 2,6 milioni e 12,04%).

Hanno vinto per share, quindi, le cantanti impegnate contro il femminicidio e la violenza, che si sono imposte anche nel periodo in sovrapposizione: tra le 21.54 e le 22.58, infatti, il concerto del Biscione ha ottenuto 3,076 milioni di spettatori e il 12,12% di share, il tavolo di Fabio Fazio 2,954 milioni e l’11,64% e la replica di Rai1 2,828milioni e l’11,14%.

Un po’ più indietro sono arrivate Le Iene (2,140 milioni e 10,64% su Italia 1), davanti ai telefilm di Rai2 (2,1 milioni circa e 7,85% per Ncis e quindi i due episodi di Bull a oltre 1,5 milioni e 6,1%), mentre in coda si sono posizionati il film di Rete 4 (The Bourne Ultimatum a 1 milione e 4,46%) e, molto staccato e in grave sofferenza, su La7 Bianco e nero a 233mila e 1,25%. Ma ecco più in dettaglio cosa è successo nel day time.

Al mattino su Rai 1 per Uno mattina in famiglia il 15,88%, il 24,61% ed il 24,53%; per Easy Driver il 15,33%.

Per Linea Verde 21,8%. Su La7 Omnibus 2,26%; su Canale 5 per Mela verde 15,14%, su Rai 2 Morning Voyager al 5,79%; Mezzogiorno in famiglia 6,95% e 11,22%. Al pomeriggio su Rai 1 Gran Premio di Formula 1 5,1 milioni e 30,18%, L’Arena al 17,8% e Domenica In 10,44%; su Rai 2 Novantesimo Minuto Zona Serie B 3,96%; su Rai 3 Inmezzora al 5,85% con Enrico Letta ospite di Lucia Annunziata, e Kilimangiaro al 6,41% e al 9,41%. Su Canale 5 Domenica Live 15,57%, Domenica Live Storie 19,65%, Domenica Live prima parte 19,66%, Domenica Live seconda parte 18,96%, Domenica Live l’ultima sorpresa 15,16%.

Non c’era il calcio della Serie A, ma al mattino in Formula 1 la Ferrari di Sebastian Vettel ha vinto il Gran Premio d’Australia e poi tra il pomeriggio e mezzanotte, tra diretta su Sky e differita su Tv8, nel Motomondiale l’Italia è stata sugli scudi in tutte e tre le classi di gara.

Su Sky Sport il Gran Premio di Formula 1 ha conquistato il 15,95% con 635mila spettatori, con picco finale del 22,8%. Su Tv8 il Motomondiale è stato complessivamente visto da oltre 1,3 milioni di spettatori con il 5,8% di share.

In particolare la gara di Moto3 è stata vista da 791mila spettatori con il 3,3%, quella di Moto2 da 1,003 milioni di spettatori con il 3,8% mentre la MotoGp da 1,996 milioni di spettatori con il 10,77% di share (2,174 milioni e 12,34% per la gara secca vinta da Maverick Vinales). Su Sky la MotoGp ha riscosso in diretta 1,650 milioni di spettatori con il 6,42% di share.

In questo contesto, ieri Sky ha riscosso l’8,7% nell’intera giornata, il 7,6% in seconda serata, l’8,4% in prima serata, il 18,2% al mattino presto, l’8,8% in preserale. In prime time il cinema ha ottenuto l’1,9%, sport e calcio il 3,8%, l’intrattenimento lo 0,5% e Fox l’1%.

Tra i titoli in evidenza su SkyCinema 1 il film Tartarughe Ninija- Fuori dall’ombra ha conseguito 278mila spettatori. In tema calcio su Sky alle 12.30 Verona-Pisa di Serie B ha avuto 126mila spettatori e lo 0,8%; le partite delle Qualificazioni ai Mondiali alle 18.00 hanno prodotto 158mila spettatori e l’1,03%; alle 20.45 i match della Nazionali estere a 186mila spettatori e lo 0,72%.

Tra le mini generaliste free su Rai 4 in prima serata 370mila spettatori e 1,4% con Home sweet hell; su Nove i due episodi di Cucine da incubo hanno conseguito 656mila spettatori con il 2,5% di share e poi 669mila ascolti con il 2,8% di share; su Iris Philomena ha riscosso 673mila spettatori e il 2,6% di share; su Rai Movie Agente 007-Mai dire mai a 568mila e 2,3%; su La5 Patch Adams ha totalizzato 287mila e 1,16%; su Rai Premium Ballando con le stelle ha portato a casa 236mila spettatori e l’1,42%, su Cielo La Chiave a 326mila e 1,3%, su Top Crime Blindspot a 164mila e 0,63%, su La7d Big daddy a 231mila 0,9%. In access su Nove Fratelli di Crozza a 290mila e 1,3%, su La5 L’Isola dei Famosi – Extended Version a 244mila spettatori e 1,1% di share.

© Riproduzione Riservata

Commenti