Ascolti 24/06: la Gruber vola su La7 con Gomez e Sallusti

Otto e mezzo all’8,64% triplica la media stagionale di rete

tvzoom

-

Lilli Gruber batte Paolo Del Debbio. Si discuteva della condanna comminata dal Tribunale di Milano a Silvio Berlusconi e la giornalista de La7 ha avuto chiaramente la meglio sul conduttore di Rete 4. Il bilancio più interessante è indubbiamente quello della rete di Urbano Cairo che, con il 7,36% di share complessivo, ha preceduto sia Italia 1 (al 6,59%), che Rai 3 (al 6,23%) e Rete 4 (al 5,8%), arrivando dietro soltanto Rai 2 (all’8,53%).

Il merito è stato delle news di Enrico Mentana, che ieri autotrainandosi con lo speciale del pomeriggio sulla sentenza Ruby ha conseguito nella fascia il 9,66% di share; ma anche di Lilli Gruber, che allungando Otto e mezzo ha riscosso l’8,64% di share e oltre 2,1 milioni di spettatori.

Corre bene verso la conclusione della stagione Grey’s Anatomy, mentre Iris continua a imbroccare buoni risultati con i film di George Clooney tra le emittenti alternative alle generaliste in chiaro. Tra i titoli in evidenza la prima tv su Sky Cinema 1 di Molto forte incredibilmente vicino, che ha riscosso circa 270 mila spettatori, mentre su Fox Life il ventitreesimo (penultimo) episodio della nona stagione di Grey’s Anatomy ha ottenuto 487 mila spettatori lineari.

Tra le minigeneraliste free record per il film di Iris: la prima tv  The American, con George Clooney protagonista, ha ottenuto 667.000 spettatori, facendo toccare alla rete il 2,7% di share in prime time.

(www.tvzoom.it )

© Riproduzione Riservata

Commenti