Ascolti 22/09: il posticipo di serie A affonda le ammiraglie

Male la fiction di Rai 1 e lo show di Canale 5

tvzoom

-

Si confermano deboli - specie nella contrapposizione a una partita di cartello come Milan-Napoli sulle pay tv (la settimana scorsa c’era stato il molto più abbordabile scontro Genoa-Sampdoria) - le scelte di programmazione delle ammiraglie della domenica sera.

Non ha funzionato bene e ha perso di nuovo terreno Un caso di coscienza 5 su Rai 1, calato a 3,8 milioni dopo che aveva riconquistato la soglia dei 4 milioni sette giorni prima; è andato molto male e forse è destinato ad andare sempre peggio Io Canto su Canale 5, che una settimana fa aveva sfiorato la soglia dei 3 milioni e stavolta è calato a 2,8, vedendosi avvicinare molto da N.C.I.S., il telefilm di Rai 2, a oltre 2,6 milioni nelle media dei due episodi trasmessi ieri.

Il Gran Premio di Singapore, nonostante l’emissione in chiaro su Rai 1, ha ottenuto sul satellite 669 mila spettatori circa e 6,10% di share, in calo rispetto ai precedenti GP a causa della concorrenza del calcio con il derby Roma-Lazio e la Juve al pomeriggio.

Sul versante del calcio, invece, la partita a cavallo dell’ora di pranzo, Sassuolo-Inter, finita con la vittoria dei nerazzurri per 7 a 0, ha ottenuto su Sky 551 mila spettatori ed il 3,27% di share. Per le partite pomeridiane, Sky ha conquistato 1,515 milioni di spettatori ed il 9,6% di share.

In serata con il match tra rossoneri e partenopei, Sky ha totalizzato 1,928 milioni di spettatori ed il 7,5% di share.

Mediaset Premium ha ottenuto il 6,6% di share nell’intera giornata e il 7,56% in prima serata.

Tra le minigeneraliste free Iris è stata la rete più vista della prima serata con il film I giorni dell'abbandono, con Margherita Buy e Luca Zingaretti, a quota 384.000 telespettatori totali, con nella fascia 425 mila spettatori e l’1,68% di share. Su Cielo per Stop & Gol 151 mila spettatori e 1,22% al pomeriggio e 141 mila e 0,84% con la versione Night.

(www.tvzoom.it )

© Riproduzione Riservata

Commenti