000 litti canna fazio
TV Zoom

Ascolti 2/11: la serata record di Rai 3

Fazio al 14,4% con oltre 4 milioni

La gara americana della Formula 1 era in diretta sul satellite a pagamento e in chiaro sull’ammiraglia pubblica. La sfida è stata interessante, per quanto lo possa essere questa edizione del Mondiale dominata dalla Mercedes e in cui a rendere viva la competizione e l’interesse è il confronto tra i piloti delle stelle d’argento.

Così quello di ieri non è stato certamente un buon risultato, ma non si può considerare neanche una catastrofe. Raccogliendo 3,820 milioni di spettatori e il 14,08% di share su Rai 1, il Gp di Austin, nel Texas, vinto da Hamilton davanti a Rosberg, ha fatto poco meno di quanto non avesse fatto registrare lo scorso anno su Rai 2, quando aveva  ottenuto 3.882.000 telespettatori, per uno share del 14,35%.

Grazie all’automobilismo "moscio" e a una programmazione di Canale 5 da "ponte", e cioè il film Baaria, che ha riscosso 2,1 milioni di spettatori ed il 10,76%, Fabio Fazio ha infatti ottenuto il proprio record stagionale, a quota 4 milioni e 14,4% di share, in una serata in cui non faceva ricorso ad effetti speciali.

Il programma della Endemol ha aperto con un’esibizione dei Kasabian che l’ha portato vicino al 6% di share, poi è stata la volta dello psicanalista Massimo Recalcati, che ha trainato lo share fino all’8,5% delle 20.24. Quindi è toccato ad Anna Marchesini che dal 10% è arrivata fino al 13,05% delle 20.48, mentre Massimo Giannini, subito dopo, non è stato capace di superare il 12%, uscendo di scena alle 21.10. A questo punto Luciana Littizzetto è andata fortissimo sfiorando il 20% a quota 5,7 milioni circa alle 21.33 e poi la ripartenza della partita e la chiusura di Antonino Cannavacciuolo, che ha realizzato la torta per festeggiare i 50 anni della Littizzetto, hanno riportato il talk al 17%. Ma Rai 3 è andata forte anche con Report, oltre il 15% e chiaro leader di serata dalle 22.20 fino alle 23.20.

Tra i titoli in evidenza su SkyCinema 1 il film In Solitario ha conseguito 144 mila spettatori. In tema Formula 1, ieri il Gp Usa, trasmesso in diretta su Sky ha conquistato 448 mila spettatori e l’1,65% di share. In tema calcio su Sky alle 15 le partite della Seria A hanno riscosso 665 mila spettatori ed il 4,7%, mentre alle 20.45 Milan-Palermo ha conquistato 993 mila spettatori ed il 3,62% di share.

Su Mediaset Premium invece le partite pomeridiane hanno realizzato un ascolto complessivo del 3,79%, pari a 536.000 telespettatori totali; in prima serata, invece, Milan-Palermo ha ottenuto 705.000 spettatori ed il 2,59% di share.

Tra le native digitali free su La5 il tv movie Linda Lindstrom-Arrivederci a Eriksberg ha totalizzato 521.000 spettatori e l’1,87% di share, mentre su Iris il film Febbre da cavallo-la mandrakata ha raccolto 480.000 spettatori e l’1,85%. Su Cielo Senza Freni ha conquistato 300 mila spettatori e l’1,11% di share.

In seconda serata su Real Time l’esordio della sesta stagione del docu-reality Il nostro piccolo grande amore è stato visto da 859.000 spettatori, raggiungendo 919.000 spettatori e il 7,4% di share nel secondo episodio (la serie racconta la vita di una coppia di genitori, Bill e Jenn, affetti da nanismo e alle prese con le difficoltà della vita quotidiana).

(www.tvzoom.it)

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti