Ascolti 20/2: Fazio non si riprende

Il festival di Sanremo perde ancora spettatori

tvzoom

-

Rispetto alla serata del mercoledì ha perso 100 mila spettatori (7,6 milioni contro 7,7), ma riuscendo a riscuotere uno share maggiore (è salito al 34,94% dal 33,95% del giorno prima). Ma se il confronto lo si fa con l’edizione del 2013 e tutte quelle degli anni immediatamente precedenti, in era pre switch digitale, l’esito di Sanremo è stato anche al giovedì sconfortante.

La terza serata del Festival del 2013 aveva fatto molto bene: 10,7 milioni e 42,48% di share, con Fabio Fazio che così aveva superato il risultato di Gianni Morandi del 2012 e quello di Antonella Clerici del 2010, finendo dietro l’edizione morandiana del 2011 dopata al giovedì da un intervento epico di Roberto Benigni. Con il risultato del 2014, invece, Fazio riesce a superare soltanto il giovedì di Pippo Baudo del 2008 (6,1 milioni e 33,2% di share).

Non ha sofferto la concorrenza del Festival di Sanremo e neanche quella interna dell’Europa League, che ha schierato la Juventus e la Fiorentina al pomeriggio e Lazio e Napoli (con Swansea-Napoli anche su Canale 5) alla sera. Ha tenuto bene, superando quota 1,1 milioni, la puntata di giovedì 20 febbraio di MasterChef 3. In una giornata caratterizzata anche dal grande successo pomeridiano delle Olimpiadi Invernali, sia in chiaro che a pagamento.

© Riproduzione Riservata

Commenti