TV Zoom

Ascolti 16/3: “Chi l’ha visto?” vince la serata, fanno bene anche i talent

La Sciarelli vince la serata con il 12,32% di share

Schermata 2016-03-17 alle 16.12.08

tvzoom

-

La Juve a Monaco di Baviera, Claudio Bisio e company contro Raffaella Carrà e soci, la solita Federica Sciarelli, il melodramma alla spagnola contro il polpettone all’italiana.

I confronti chiave di un mercoledì 16 marzo all’insegna del grande equilibrio e della frammentazione, erano quelli riguardanti la sfida tra le ammiraglie, gli ascolti della Champions League, l’esordio stagionale di Italia’s Got Talent, in concorrenza più o meno strisciante con The Voice su Rai 2.

Ebbene, il ritorno della soap Velvet su Rai 1 non ha fatto sfracelli (l’ultima puntata dell’anno scorso aveva realizzato ben 3,8 milioni ed il 15,45%), ma ha vinto la serata: il prodotto spagnolo ha conseguito 3 milioni e l’11,33%, superando la produzione made in Cologno, Non è stato mio figlio, che alla seconda prova ha confermato quasi per intero tutti i propri limiti ottenendo solo 2,770 milioni ed il 10,82%.

Entrambi i titoli, inoltre, sono stati battuti per share da Chi l’ha visto?, che grazie alla propria leggendaria tenuta anti calcio ha comunque portato a casa 2,859 milioni di spettatori e il 12,32%.

Ha tenuto bene - ospitando molto pubblico insoddisfatto della qualità delle fiction - The Voice su Rai 2, che ha riscosso 2,3 milioni e il 10,5%.

Il talent canoro aveva subito molto di più la prima de L’Isola dei famosi sette giorni fa e ieri è parso soprattutto non soffrire l’aggressività della prima puntata di Italia’s Got Talent, che trasmesso su Cielo, Tv8 e Sky Uno ha complessivamente convinto oltre 1,6 milioni di spettatori e il 6,3% e, se si considera il canale pay +1, oltre 1,7 milioni. Un bilancio buono, considerato il quadro competitivo, ma non eclatante. A ridurre le performance di IGT non è stata solo la concomitanza di The Voice.

Tra le native digitali free su Real Time in day time Amici ha conseguito 610 mila spettatori ed il 3,8%, in access Alta Infedeltà 423 mila spettatori e l’1,6%; su Nove in prima serata, Bad Boys 2 ha conquistato 322 mila spettatori e l’1,3%.

Tra le altre mini generaliste free in prima serata su La 5 Step Up a 260 mila e 1%, su Rai Premium Una grande famiglia 3 a 230 mila e 0,9%, su Rai Movie Una vedova allegra ma non troppo ha totalizzato 452 mila spettatori e 1,7%.

Su Iris il film Piccolo Buddha ha raccolto 303 mila spettatori e 1,27%. Su Top Crime Law&Order ha totalizzato 513 mila spettatori e 1,9%.

Nel preserale questi i risultati: su Rai 1 per La sfida dei sei 3,394 milioni di spettatori ed il 20,6% di share e per L’Eredità 5,051 milioni e il 24,55% di share; su Canale 5 per Caduta libera 2,833 milioni di spettatori e 17,75% e poi 4,159 milioni di spettatori e 20,61%.

Su Rai 3 per il Tg3 1,874 milioni e 10,16% di share e per il Tgr 2,379 milioni e 10,73% di share. Tra i telegiornali della sera questi gli equilibri: Tg1 a 5,838 milioni e 23,49% di share e per il Tg5 4,861 milioni e 19,31% di share; Tg La7 al 5,36% di share e 1,347 milioni di ascolti.

In access prime time questo il bilancio: su Rai 1 per Affari Tuoi 4,665 milioni di spettatori ed il 16,81%; su Canale 5 per Striscia la Notizia 4,786 milioni e 17,13% di share. Su Rai Due per il Tg2 2,026 milioni e 7,71% di share, Tg2 Dentro la Notizia a 1,877 milioni e 6,66% e per Lol 1,417 milioni e 5%.

Su Rai 3 per Sconosciuti 888 mila e 3,52%, per Quasi quasi Rischiatutto prova pulsante 2,136 milioni e 8,1% e per Un posto al sole 2,321 milioni di spettatori e 8,37%.

Su La7 per Otto e mezzo, 1,611 milioni di spettatori e 5,85%.

(www.tvzoom.it)

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Ascolti 15/3: testa a testa fra Guglielmo Scilla e Gabriel Garko

Le fiction di Rai 1 e Canale 5 hanno viaggiato sugli stessi livelli ben sopra i 3 milioni di spettatori

Ascolti 14/3: Montalbano è inossidabile, cala un po’ “L’Isola dei Famosi”

La fiction di Rai 1 ha raggiunto il 34,16% di share media

Ascolti 13/3: “Tutto può succedere” vince, ma non convince

La fiction di Rai 1 sembra soffrire, fra gli altri, “il fuoco amico” di Fabio Fazio

Commenti