Ascolti 13/1: Gabriel Garko batte Alessandro Preziosi

La fiction di Canale 5 ha avuto la meglio su quella di Rai 1

tvzoom

-

Manuela Arcuri e Gabriel Garko battono Alessandro Preziosi e Stefania Rocca, nonché una defilata Anna Safroncik. Il melò popolare e un po’ regressivo dell’ammiraglia di Cologno supera la fiction impegnata che non convince del tutto i "sessantottini", i figli del baby boom, e quanti avevano vissuto "gli anni spezzati" con ben altra intensità di quella che ora invece si percepisce nel ciclo di titoli di Viale Mazzini.

Cinquantanove anni l’età media del pubblico de Il Giudice su Rai 1. Cinquant’anni quella de Il peccato e la vergogna 2, su Canale 5. È l’ulteriore indicatore negativo di una serata in cui la fiction del Biscione ha battuto abbastanza nettamente quella dell’ammiraglia pubblica: 4,5 milioni a 4,1 milioni.

Il secondo capitolo del ciclo Gli Anni Spezzati è andato ancora peggio de Il Commissario, che era partito a quota 5,1 milioni con la prima parte. E probabilmente ha pagato il fatto che una parte del pubblico di riferimento di una storia del genere, politica e generazionale, ieri sera era abbondantemente distratta anche da altre offerte valutate più serie e attraenti: Presa Diretta su Rai 3, che ha incassato a quota 1,8 milioni una buona terza posizione del podio; per non dire dei talk di Rete 4 e La7, Quinta Colonna e Piazzapulita, ripartiti dopo la pausa delle feste e ieri attestatisi appena sopra e appena sotto quota 1 milione, pagando anche loro la presenza straordinaria del posticipo di Serie A dell’Inter sulle pay tv.

Sul versante calcio su Sky il match Inter–Chievo è stato seguito da 1.099.240 spettatori medi complessivi con il 3,77% di share. L’altro posticipo, Sampdoria–Udinese, in onda dalle 19, ha raccolto davanti alla tv 272.304 spettatori e l’1,12% di share.

Su Premium Calcio, invece, Inter-Chievo è stata seguita da 780 mila spettatori riscuotendo il 2,71% di share.

Tra le free native digital in prima serata molti i canali al top delle proprie performance: su La5 per  The Ramen Girl 449 mila spettatori e l’1,61%% di share; su Rai Movie per Meglio morto che vivo 437 mila spettatori e 1,55% di share; su Rai Premium per Un ciclone in convento 539 mila spettatori e 1,79% di share e quindi 542 mila e 1,99% di share; su Top Crime per White Collar 355 mila  e 1,23% di share; su Rai Sport 1 per Il processo del lunedì per la prima parte 193 mila spettatori e lo 0,67% di share e per la seconda 301 mila e 1,71%; su Iris per Mystic River boom a 817 mila e 3,21% di share; su Cielo per Water Horse-La leggenda degli abissi ben 646 mila spettatori ed il 2,26% di share.

(www.tvzoom.it )

© Riproduzione Riservata

Commenti