Ascolti 11/6: Mediaset e La7 ringraziano lo sciopero Rai

La fiction Furore stravince la serata

tvzoom

-

Gli scioperi dei tecnici Rai hanno favorito largamente Mediaset e le Altre, ieri in prima serata ampiamente sopra il 40% di share e in seconda serata salite dal 50% al 60%.

Il buco più clamoroso è stato quello che si è prodotto in prime time su Rai 3, costretta a rinunciare a Chi l’ha visto?, che sette giorni prima era cresciuto fino a 3,3 milioni e il 13% di share. E più che il risultato di Furore, che su Canale 5 ha conseguito una quota tutto sommato "normale" di pubblico, a 4,4 milioni e 19,77%, o quello di Rai 1, che con lo speciale di Techetechete, Passione Rotonda, dedicato ai Mondiali di calcio, è arrivata all’appena dignitoso risultato di 2,449 milioni di spettatori ed il 10,79% di share.

Tra i titoli in evidenza su Sky Cinema1 Quando c’era Berlinguer ha riscosso 205 mila spettatori; su Fox Life la sesta puntata della seconda stagione di Cucine da Incubo ha riscosso 367 mila spettatori lineari; Castle 178 mila.

Tra le emittenti native digitali free su Rai Movie The Core ha riscosso 491 mila spettatori e il 2,29%% di share e su Rai Premium Rosso San Valentino ha conquistato 351 mila spettatori e l’1,66% di share; su Top Crime Law & Order Svu ha ottenuto 598 mila spettatori con il 2,58% di share; su Iris il film Scusate il ritardo ha conseguito 560 mila telespettatori e il 2,52% di share.

(www.tvzoom.it )

© Riproduzione Riservata

Commenti