Ascolti 01/08: Casini fa il picco da Vespa

La sentenza Mediaset ha monopolizzato la tv

(Nella foto Pierferdinando Casini nello studio di Porta a porta)

tvzoom

-

La giornata della sentenza della Cassazione sul caso Mediatrade è stata televisivamente ricca e densa di appuntamenti dedicati. E ha proposto una graduatoria nell’intera giornata delle reti principali alquanto inedita. Rai 1 ha ottenuto il 15,35% di share, Canale 5 il 12,99%, poi tutte le altre si sono raggruppate in un fazzoletto: Italia 1 al 6,96%, Rai 2 al 6,33%, Rai 3 al 6,03%, La7 al 5,31% e ultima si è posizionata, molto distanziata dalle altre, Rete 4 al 3,86%.

La7 è apparsa avvantaggiata dal fatto di potere approfondire l’attualità e dedicare interminabili dirette al caso Berlusconi, schierando prima Enrico Mentana e la squadra del TgLa7 e poi, in prima serata, proponendo anche l’approfondimento di Luca Telese (rispetto alla media stagionale la rete ha guadagnato quasi due punti di share). Rete 4 è apparsa per converso pagare caro la conversione al ruolo di rete militante sull’attualità.

Gli speciali quotidiani – senza Paolo Del Debbio e con Paolo Liguori impegnato in prima battuta, ma senza grandissime risorse a supporto – hanno reso pochissimo e anche il prolungamento informativo di prima serata ha avuto un esito molto deludente. La rete, al 3,86% di share, ha perso oltre un punto di share rispetto alla media stagionale.

Ieri Sky ha ottenuto il 7,9% di share nell’intera giornata, il 10,8% in seconda serata e l’8% in prima serata. In prime time, in particolare, il cinema ha reso il 2,4%, sport e calcio lo 0,7%, e Fox l’1,9%.

Tra i titoli in evidenza in prima serata su SkyCinema 1 Bed Time ha riscosso 134 mila spettatori e su Fox Crime il terzo episodio di The Bridge ha conquistato 169 mila spettatori, mentre il quindicesimo episodio dell’ottava stagione di Csi New York 183 mila.

Tra le minigeneraliste free in prima serata il risultato migliore stavolta l’ha conseguito La5, a quota 364 mila spettatori con l’1,91% di share programmando Moondancer Alexander, con Kay Panabaker protagonista.

 

 

© Riproduzione Riservata

Commenti