Televisione

Tú sí que vales 2019: chi è Enrica Musto, la vincitrice

La cantante lirica ha vinto la sesta edizione del talent show di Canale 5. Il body builder Gabriele Andriulli ha conquistato il premio della giuria di Tú sí que vales

Enrica Musto Tú sí que vales 2019

Francesco Canino

-

Sbaragliando tutte le previsioni della vigilia, Enrica Musto ha sbancato il televoto e vinto Tú sí que vales 2019. La giovane cantante lirica ha dunque trionfato al termine della lunga diretta, andata in onda sabato 14 dicembre e condotta da Belén Rodriguez con Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni, portandosi a casa il premio da 100 mila euro e un tesoretto di visibilità davvero importante. 

Tú sí que vales 2019, chi è Enrica Musto, la vincitrice

Talento, voce potente e fascino. A 21 anni Enrica Musto ha tutte le carte in regola per un futuro importante nel mondo della lirica. La giovane cantante studia canto lirico da quando aveva 12 anni e si è laureata al Conservatorio Duni di Matera, la stessa scuola dove si è formato Alberto Urso, vincitore di Amici 18 nonché grande amico di Enrica.

La Musto arriva da Avellino e negli ultimi anni ha preso parte a numerosi concorsi canori, arrivando terza al Concorso Internazionale di canto lirico di Verona, dov'è stata notata da Katia Ricciarelli, l'iconico soprano che ha poi deciso di portarla con sè in tour. E proprio durante una masterclass con la Ricciarelli, nel 2017, Enrica ha conosciuto Alberto Urso, con cui ha poi stretto una bella amicizia

"Era la prima esperienza in tv quindied ero terrorizzata: è stato duro l’impatto con le telecamere però davvero motivante", ha raccontanto incredula Enrica a Witty Tv, subito dopo la vittoria. "Poi ho acquistato sicurezza e in finale sono arrivata pronta. Un artista deve necessariamente trasmettere emozioni e con la mia esibizione credo di essere riuscita a trasmettere qualcosa". 

La finale degli ascolti record

Durante la finale di Tú sí que vales 2019, la giura formata da Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammucari, Rudy Zerbi e Sabrina Ferilli ha assegnato il Premio Tim del valore di 30 mila euro al body builder Gabriele Andriulli - protagonista di una delle esibizioni più emozionanti di questa edizione - mentre il Premio Scuderia Scotti, assegnato dalla giuria popolare, è stato vinto dall'imitatore di Freddie MercuryGiordano Concetti.

Sul fronte ascolti, da registrare il boom della finale, vista da 5 milioni 151 mila telespettatori (la terza più seguita di sempre) pari al 31.26% di share, il più alto di tutte le sei edizione, e picchi di oltre il 40%.

Per saperne di più: 


© Riproduzione Riservata

Commenti