Francesco Canino

-

Sono partiti in quindici ma sono rimasti in gara solo i tre concorrenti migliori. È scattato ufficialmente il conto alla rovescia in vista della finale della prima edizione di Top Chef, il cooking show che mette a confronto alcuni dei migliori cuochi professionisti della scena gastronomica italiana. A giocarsi la finale - in onda questa sera alle 21.15 sul Nove - saranno Maria Amalia AneddaMatteo Fronduti e Matteo Torretta

Top Chef Italia, i tre finalisti del cooking show 
Per il gran finale, i tre chef dovranno ideare un intero menù e giocarsi tutte le carte a loro disposizione per strappare il titolo di primo Top Chef d'Italia. Ma solamente due di loro avranno l’onore di realizzarlo nell’ultima sfida, quella decisiva. La prima finalista è Maria Amalia Anedda, nata e cresciuta a Parma, poi trasferitasi a Parigi per inseguire i suoi sogni professionali: proprio in Francia, nella cucina di Alain Ducasse, ha conosciuto Jacopo, il suo fidanzato, anche lui concorrente di Top Chef. Dopo l’esperienza francese, sono poi tornati in Italia per aprire un ristorante nella provincia parmense.

Il secondo finalista è Matteo Fronduti, grande appassionato di cucina fin da bambino. Il cuoco viene dalla periferia di Milano ed è lì che ha scelto di aprire il suo locale, il Ristorante Manna, fuori dai circuiti classici: si definisce competitivo ed è un cultore delle materie prime. Il terzo aspirante al titolo è Matteo Torretta, anche lui milanese, vero outsider di Top Chef. Cresciuto come un vero ribelle, a 27 anni ha già lavorato con i più grandi chef  - da Marchesi a  Cannavacciuolo e Cracco - e ora è lo chef del ristorante Asola, all'utimo piano del The Brian&Barry Building.

La giuria stellata e il premio finale 
Sulla carta, la sfida tra i tre giovani e abilissimi cuochi è apertissima ma basta un dettaglio o un piccolo errore per perdere la finale di Top Chef. A giudicarli sarà per l'ultima volta la giuria televisiva più stellata di sempre, composta da Mauro Colagreco (italo-argentino impetuoso e risoluto), Moreno Cedroni (guru avanguardista e rivoluzionario della cucina di pesce), Giuliano Baldessari (talento emergente della cucina italiana) e Annie Féolde (prima donna in Italia ad aver conquistato le tre stelle Michelin, moglie del patron di Enoteca Pinchiorri di Firenze). Il concorrente che riuscirà a vincere il titolo di Primo Top Chef Italiano si aggiudicherà il premio finale di 50 mila euro.




© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Top Chef: si accende la sfida tra 15 cuochi professionisti

La giuria iper stellata è composta da Annie Féolde, Giuliano Baldessari, Moreno Cedroni e Mauro Colagreco. Questa sera su Nove

Maurizio Crozza: dopo dieci anni lascia La7 e approda a Discovery

Tutti i dettagli della collaborazione saranno discussi da gennaio 2017

Palinsesti Discovery 2016/2017: tutte le novità di Real Time e del canale Nove

In partenza Top Chef, Ninja Warriors e un docu-musical sui neomelodici

Commenti