Televisione

The Voice: chi vincerà la terza edizione?

Ospiti della finale Tiziano Ferro, Ariana Grande e trio elettropop Years & Years

TVOI CONDUTTORI E FINALISTI

Francesco Canino

-
 

Ultime ore di prove febbrili negli studi Rai di Via Meceante, a Milano, per The Voice of Italy 2015. La finale della terza edizione del talent show di Rai Due - in onda questa sera alle 21 e 10 - è apertissima e rispetto alle prime due stagioni manca un vero super favorito: per capire dunque chi si aggiudicherà il contratto discografico con la Universal, non resta che aspettare fino a questa sera, quando Federico Russo e Valentina Correani decreteranno il vincitore finale. 

I quattro finalisti

A contendersi la vittoria sono rimasti quattro talenti, uno squadra. Si tratta di Carola Campagna, del Team di J-AxRoberta Carrese, del Team di Piero PelùThomas Cheval del Team di Noemi e di Fabio Curto del Team di Roby e Francesco Facchinetti. I concorrenti si esibiranno dal vivo in un'alternanza di cover, brani inediti, duetti con i coach e i super ospiti, accompagnati come sempre dalla band di dodici elementi: a giudicarli sarà il pubblico da casa attraverso il televoto.

Le emozioni dei concorrenti

A ventiquattrore dalla diretta della finale, i concorrenti hanno fatto un bilancio della loro esperienza a The Voice 3 raccontandosi nel corso di un incontro con i giornalisti. A cominciare dalla giovanissima Carola Campagna - che molti danno come favorita per la vittoria - il cui inedito farà parte della colonna sonora del prossimo film Disney. "Non mi sono ancora resa conto del regalo che mi è stato fatto: sono nella fase del 'non svegliatemi dal sogno'. L'incontro con J-Ax? Unico, ho conosciuto il suo lato più tenero". Non sperava di arrivare in finale Roberta Carrese, invece ce l'ha fatta e si gode il momento: "The Voice è stato come schiacciare sull'acceleratore. Essere arrivata fino a qui è il mio sogno e la mia conquista - racconta - Il mio inedito lo avevo scritto tempo fa ed è cambiato con lo zampino di Piero Pelù". Soddisfatto del suo inedito anche Thomas Cheval: "Mi piace, lo trovo fresco e giovane. Il mio punto debole? Per qualcuno è la timidezza ma secondo me a piccole dosi non fa male". Decisamente più determinato Fabio Curto, che ha cominciato come artista di strada: "Una dimensione che non voglio abbandonare: almeno una volta al mese mi piacerebbe tornarci - spiega - Suonare per strada mi ha abituato a capire lo stato d'animo delle persone", conclude. 

Gli ospiti dell'ultima puntata

Per la finalissima, sul palco di The Voice saliranno tre superstar internazionali, pronte a duettare con i finalisti del talent. A cominciare da Ariana Grande, per poi passare a Tiziano Ferro: accompagnato dai quattro talenti ancora in gara, si esibirà in un medley dei suoi più grandi successi e con la sua band eseguirà l’ultimo singolo Lo stadio. Per finire, in arrivo dalla Gran Bretagna anche il trio elettropop Years & Years con il singolo King.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

The Voice 3: ecco chi sono i quattro finalisti

In finale Roberta Carrese, Thomas Cheval, Carola Campagna e Fabio Curto

The Voice 3: Noemi attacca gli haters, Fedez conquista tutti

La giudice sbotta contro "gli odiatori" che la criticano via social network

The Voice 3: Fabio Curto e le pagelle del secondo live

Commento, analisi e voti ai talenti mostrati su Raidue il 6 maggio 2015

Commenti