Televisione

Temptation Island Vip: Giordano e Nilufar escono insieme

La coppia nata a Uomini e Donne supera la crisi e lascia il programma di Canale 5. Valeria Marini sbotta contro il fidanzato Patrick

Nilufar Addati e Giordano Mazzocchi

Francesco Canino

-

E lieto fine fu. Chi pensava che tra Nilufar Addati e Giordano Mazzocchi la rottura fosse insanabile, si è dovuto ricredere: la terza puntata di Temptation Island Vip, andata in onda martedì 2 ottobre, si è chiusa con un clamoroso ribaltamento e un inaspettato lieto fine. Si mette invece sempre più male per Valeria Marini e il fidanzato Patrick, così come per Andrea Zenga e Alessandra. Ecco perché.

Temptation Island Vip, Valeria Marini provoca Patrick

Dopo settimane passate ad incassare i filmati della fidanzata sempre più attratta dal tentatore Ivan, Patrick Baldassarri rialza la testa, attacca in maniera indiretta Valeria Marini e si lega ad Erjona Sulejmani, procacissima single ex moglie del calciatore Blerim Dzemaili. "Valeria cerca un assistente, non un compagno", azzarda lui durante l'ennesimo sfogo, provocando così una reazione della fidanzata.

Valeriona non la prende bene, come da copione, e davanti ad un'attonita Simona Ventura spiega: "Non ha capito niente, i miei dubbi trovano conferma: Patrick parla di me, del personaggio, del lavoro invece che del nostro rapporto che dev'essere basato sui sentimenti. Il discorso dell'assistente lo trovo riduttivo: ho bisogno di sentirmi amata e di amare". 


E dopo la visione dei filmati regala alcuni dei momenti più surreali della prima edizione di Temptation Island Vip. Prima se la prende con Sossio Aruta, che però sbaglia e chiama Zonzo (meme subito su Twitter), e attacca Patrick: "È un cretino con quattordici cr: ora ho le conferme di quello che pensavo. Ma io troverò mai l'amore?". Poi l'ultima delle dive si consola in fretta, sempre col solito Ivan (che pare uscito da una soap spagnola per quanto recita) e durante un idromassaggio si sfiora il bacio.

Baldassarri a quel punto s'irrigidisce e mette tutto in discussione: "So tutto quello che ha passato Valeria ma deve guardare avanti. Ha bisogno di una persona vicina, ma che sia io o un altro per lei va bene lo stesso. Deve rinunciare a qualcosa ma non so fino a che punto voglia davvero costruire qualcosa". L'ultimo falò, in onda nella puntata finale del 9 ottobre, rischia di essere stracult. 

La crisi di Andrea Zenga 

Sembravano la coppia più equilibrata, invece Temptation Island Vip rischia di essere il punto di non ritorno per Andrea Zenga e la fidanzata Alessandra Sgolastra. Lei ha pianto e si è disperata per due puntate, in preda alla gelosia preventiva, poi l'amicizia con l'ex tronista Andrea Cerioli ha cambiato tutte le dinamiche. "Il mio fidanzato è un viziato", racconta la ragazza rivelando alcuni dettagli intimi che fanno infuriare Zenga jr, il quale rivela di non parlare con il padre da oltre dieci anni.

"Sono un figlio di mamma e ne sono orgoglioso. Lei ha cresciuto da sola me e mio fratello, ha avuto due palle enormi", ammette infuriato. Intanto la situazione precipita e, insospettito per gli atteggiamenti della fidanzata, chiede alla produzione che lei e Cerioli vengano ripresi senza saperlo. "Per tredici giorni mi ha massacrato e ora flirta palesemente con un altro. Vedo una ragazza non innamorata: a lei mi lega il sentimento sennò me ne andrei". E i filmati lo mettono ancora più in crisi: Alessandra parla in codice quando sa di essere ripresa, poi Cerioli le si avvicina pericolosamente e la sfiora. La crisi pare inevitabile. 

Nilufar e Giordano, la rottura poi il lieto fine

Tra Nilufar Addati e Giordano Mazzocchi arriva l'ora della svolta. L'ex tronista si tranquillizza quando non vede filmati - "ero terrorizzata" - ma non sa che l'umore del fidanzato è nero, soprattutto dopo averla vista parlare con Nicolò Ferrari, ex corteggiatore di lei a Uomini e Donne. "Io sono entrato per risolvere dei problemi, lei sta cercando di distruggere tutto per la seconda volta. Non capisco la sua incoerenza".

"Tu e Nilufar siete perfetti", azzarda la Marini parlando con Ferrari, che a sua volta ammette: "Quando ci siamo ritrovati qui, è come se non fosse mai passato il tempo. A volte mi cerca, cerca delle attenzioni". A quel punto Giordano s'irrigidisce e poi urla chiedendo il confronto immediato, che si fa subito tesissimo: "Sei stata incoerente e irrispettosa. La prima cosa che non avresti dovuto fare era parlare con Nicolò, che mi ha dato del cornuto per una situazione che hai creato tu".

Nilufar cerca di difendersi ma il rischio rottura è grosso: "Ho parlato con Nicolò come ho parlato di tutti. Parlavo di te continuamente delle cose che non vanno del nostro rapporto perché voglio che questa esperienza abbia un senso. Nicolò per me è una questione chiusa il 15 maggio". 


Tocca proprio a Nilufar tentare di far ragionare Giordano, che un po' alla volta si ammorbidisce: "Le diversità sono ricchezza ma non voglio stare una persona che dica ni quando gli chiedono se mi ama. Dobbiamo uscire di qui più forti". E quando tutto sembra precipitare, Simona Ventura interviene a gamba tesa: "Sei innamorato di Nilufar?", gli chiede. "Se sono passato sopra tante cose, un motivo c'è. Lo sai che sono innamorato di te. Ero quasi convinto di uscire da solo ma non ci riesco".

"L'amore è bello se non è litigarello...ma non sempre", ironizza la conduttrice. Dunque vissero tutti felici e contenti, tranne Nicolò, che piange disperato, convinto com'era che la storia tra lui e Nilufar sarebbe finalmente potuta decollare. "M'innamoro sempre di quelle sbagliate". Invece si ritrova ancora una volta "friendzonato" da Nilufar

Per saperne di più: 


© Riproduzione Riservata

Commenti