Televisione

Temptation Island Vip 2: Petrone in fuga, Caldonazzo in crisi

Il meglio e il peggio della prima puntata del docu-reality di Canale 5 condotto da Alessia Marcuzzi. Er Faina subito protagonista di polemiche e ironia sui social

Temptation Island Vip 2

Altro che partenza soft e dubbi sui concorrenti poco famosi. Temptation Island Vip 2019 ingrana subito la marcia e dopo un inizio che sa di déjà vu, Alessia Marcuzzi è costretta a fare i conti con le prime crisi di coppia e alcuni falò bollenti. Come quello di Er Faina, reuccio dei social che aveva ampiamente criticato i concorrenti del docu-reality di Canale 5, salvo scivolare dopo una manciata di ore sui cliché più scontati. Dalla grande fuga di Ciro Petrone alla crisi della Caldonazzo, ecco il meglio e il peggio della prima puntata.

Temptation Island Vip 2, shjfbv

Bastano un paio di blocchi e già si delineano alcune certezze su Temptation Island Vip 2, che parte con 2.949.000 spettatori pari al 18,1% di share (nonostante la concorrenza de Il commissario Montalbano). La prima riguarda Alessia Marcuzzi, misurata e perfetta in versione "intimista", che rifugge dall'invevitabile confronto con Simona Ventura scegliendo di giocare per sottrazione entrando un po' alla volta nei meccanismi del reality. La seconda è che Anna Pettinelli, versione capoclasse, è in assoluto il personaggio più interessante di questa edizione: tiene a bada i tentatori, consola le compagne afflitte, regala perle tranchant. "Prima di conoscerti pensavo fossi una con la scopa in bocca", rivela a Nathaly Caldonazzo, che a sua volta la ribattezza Peppa Pig (per via dei capelli rosa). È evidente che il reality nel reality si consuma nella loro stanza, nella quale elargiscono commenti ferocissimi: un second screen sarebbe perfetto.

Fuori, intanto, si consuma il primo dramma, che riguarda Serena Enardu, ex tronista di Uomini e Donne, e il cantante Pago, indimenticato vincitore di Music Farm 3. Lei esordisce soft - "non sono completamente felice" - e finisce per rivelare dettagli intimi che mandano su tutte le furie il fidanzato, cui è legata da sei anni. "C'è tanta confidenza, ci vogliamo bene come fratello e sorella. Mi manca quella cosa in più, qualcosa di frizzante, che ci deve essere in un rapporto di coppia. A me non si accende la passione".


E per Pago il compleanno diventa subito amaro visto che la Marcuzzi gli mette in fila uno dietro l'altro tre video che raccontano l'escalation dell'avvicinamento tra Serena e il single Alessandro. L'ex tronista cerca il feeling con il tentatore e lo trova, lasciandosi andare a una confidenza che finisce per irritare il povero Pago. "Non ci credo, sono allibito. Mi sta mancando di rispetto", dice trattenendo a stento le lacrime. A quel punto la Marcuzzi si scioglie e corre ad abbracciarlo.

La Caldonazzo e il fidanzato già in crisi

Si mette male anche per Nathaly Caldonazzo e il fidanzato Andrea Ippoliti, che entrano nel villaggio alla ricerca della svolta definitiva dopo un periodo di gorsse liti ma l'inizio è subito in salita. "Alla fine mi conosce poco, il mio passato rappresenta per lui una minaccia. Metto in dubbio che si tratta di amore e forse non siamo giusti l'uno per l'altro. Ci tiene uniti la passione", ammette in uno slancio di sincerità l'ex star del Bagaglino, storica fidanzata di Massimo Troisi. Se all'Isola dei Famosi era uscita di lei un'immagine scontrosa e poco interessante, a Temptation Island Vip si lascia andare e mostra un lato meno algido e più interessante.

I siparietti con la Pettinelli già sfiorano il cult ma intanto deve fare i conti con la "sbandata" che il fidanzato prende per la single Zoe: i due si avvicinano pericolosamente, soprattutto durante un bagno in piscina, e la Caldonazzo crolla. "Lo so che è interessato a lei, lo conosco. Una parte di me sta male a vedere queste scene. Forse ho esagerato ma non ho mai fatto cose come sta facendo lui. Si capisce che vorrebbero andare oltre", spiega. E poi si rifugia in bagno a piangere lontana dalle telecamere.

Er Faina in lacrime per Sharon

Da leone a tenero agnellino, tutto nell'arco di pochi minuti. Er Faina, proprio lui che ironizzava sui concorrenti di Tempation Island, scade nei cliché dei concorrenti frignoni: gli basta appena separarsi dalla sua Sharon e le cose peggiorano quando inizia a vedere gli rvm in cui lei si avvicina al single Riccardo e mette in dubbio la loro storia, iniziata appena sei mesi fa. "Non sono sicura di me", rivela la ragazza mandando su tutte le furie il reuccio del web (criticatissimo sui social).

I compagni di avventura davanti a lui minimizzano, in privato dicono ben altro, e Alessia Marcuzzi lo punzecchia con grande classe: "Ma come, proprio tu che criticavi i protagonisti di Temptation?", si lascia scappare al falò. Lui s'irrigidisce e replica: "Ho cambiato idea rispetto alle emozioni, perché mi hanno travolto". Poi, davanti all'ennesimo video, chiede il confronto immediato con Sharon: "Stiamo aprendo un negozio assieme, gli dò tutto me stesso e lei mi prende in giro davanti a tutta Italia?". Il finale è tutto da scrivere.

La grande fuga di Ciro Petrone

Ha invece già scritto "the end" sulla spiaggia Ciro Petrone, l'attore napoletano lanciato dal film Gomorra, che crolla dopo appena due giorni e diventa protagonista de "la grande fuga": la voglia di vedere la fidanzata Federica prende il sopravvento, lui chiede un confronto immediato ma lei non si presenta e nonostante i consigli della Marcuzzi, che lo invita a ragionare, Petrone mette in atto il suo astruso piano.

Dal nulla, mentre si trova sulla spiaggia, inizia a correre a perdifiato, semina i cameramen, dà spallate agli uomini della sicurezza e con una corsa adrenalinica raggiunge il villaggio delle ragazze e riabbraccia Federica, la quale però non sembra così contenta di rivederlo. "Avrei voluto affrontare qui i nostri problemi", ammette. Le regole però a quel punto sono interrotte e la Marcuzzi risoluta li invita a lasciare il villaggio e a confrontarsi lontani dalle telecamere. Se questo è l'inizio, ne vedremo delle belle perché la prossima settimana potrebbe entrare in gioco una nuova coppia.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti