Quando si parla di Temptation Island il confine tra il programma tv e l’esperimento antropologico si assottiglia in maniera evidente. I 21 giorni dell’“esperimento” diventano infatti un modo per osservare fino a che punto – sotto stress e continue tentazioni – si spingano i protagonisti del gioco. Così si realizzano strane inversioni di ruoli, improvvisi avvicinamenti, strategiche marce indietro e sfuriate colossali (vedi Roberto, che dopo la puntata di ieri ne esce con l’immagine a pezzi). Con una incrollabile certezza: le vette di banalità e tristezza le toccano ancora una volta gli uomini. Ecco il meglio e il peggio della quinta puntata.

Temptation Island 3, Roberta perdona Flavio
Fino ad oggi l’unico che ha avuto il coraggio delle sue azioni resta Ernesto, che ha sonoramente mollato Gabriella dopo il confronto decisivo. La stessa forza è invece mancata a Roberta che, come da prevedibilissimo copione, dopo strepiti a svariati decibel ha perdonato il fidanzato Flavio. La ragazza attacca con la solita sequela – “Mi ha ferito, non me la sento di uscire con lui. Mi ha mancato di rispetto” – ma col passare dei minuti si ammorbidisce e con un doppio carpiato da manuale il fidanzato riesce a rimangiarsi tutte le belle parole riservate alla single Diana. “Roberta, ti stai sbagliando. C’era una distrazione ma il mio pensiero era rivolto a te: ti chiedo scusa, ma non ti farei mai dal male”, spiega a un basito Filippo Bisciglia. E mentre su Twitter si scatena il massacro ad alto tasso d’ironia, Roberta tentenna ancora poi cede: “Usciti da qua devono cambiare le cose, il rapporto dev’essere bilanciato: non ti do un’altra possibilità”, chiosa lei rimangiandosi in un attimo la furia di qualche minuto prima. 

Davide sempre più confuso, Georgette lo massacra
Cosa capiterà questa sera a Davide e Georgette? Difficile prevedere come si concluderà il confronto finale, perché in fondo i due sono intercambiabili nei ruoli di tentatori e tentati. Prima lui ha sopportato i video in cui la fidanzata si avvicinava al single Claudio, poi a sua volta ha stretto i rapporti con la tentatrice Karina e Georgette ne ha approfittato per ribaltare le carte in tavola. “Mi sento vulnerabile”, ammette Davide dopo aver trascorso il suo fine settimana con Karina. Poi, poco prima del rientro, tra i due scoppia un duro litigio. “Sono confuso”, ammette giocando il ruolo del “sor tentenna”. Karina però – una spanna d’intelligenza e dialettica sopra a tutte le altre single - lo stana in pieno: “Di uomini come te ne ho conosciuti troppi. Vuoi tenere i piedi in due scarpe”. Sipario, sigla! 

Melissa provoca, Valeria piange
Il fine settimana più atteso era quello tra Roberto e Melissa, che si spingo fino al punto di non ritorno. “Sembra già il week end di una coppia”, azzarda lui romantico brindando ai ventuno giorni che “non dimenticheremo mai”. Valeria trascorre invece tutto il fine settimana con Leonardo, ripercorrere la sua storia con Roberto e ne esce con più consapevolezze: “Venendo qui mi sono accorta di tante cose” dice, ma per lei il rientro al villaggio è tutt’altro che soft visto che al Pinettu si deve sorbire tra le lacrime il filmato che riassume il weekend del fidanzato con Melissa. Dopo la cena i due rientrando in hotel, lui prova a infilarsi nella stanza di lei ma la tentatrice non apre la porta neppure dopo il decimo tentativo. “Mi sento preso in giro”, esplode lui arrabbiato. “Abbiamo vissuto una situazione surreale, ma nessuno mi assicura che una volta che la rivedrai non cambierai idea”, lo stronca Melissa, giocando d’astuzia nel servirgli un sonoro due di picche.

Roberto furioso al villaggio
Tocca poi a Ludovica Valli guardare il filmato relativo a Fabio Ferrara (e al suo fine settimana con Francesca) e non apprezza quello che vede nel video, nonostante di fatto non accada poi molto. “Mi fa schifo”, sbotta l’ex tronista sfoderando l’espressione che su Twitter è diventata una gif virale. Poi è la volta di Georgette che osserva il video e scoppia in lacrime ammettendo che da Davide proprio non si sarebbe aspettata un atteggiamento simile. Poi però, a domanda diretta di Claudio - “Come ne esci da qui?” – lei replica spavalda: “Vincitrice”. Il gran finale è tutto per Roberto che sbrocca dopo aver ascoltato le confidenze di Valeria che lo punzecchia a distanza rimarcando tutte le difficoltà della loro storia. “Da un anno andiamo a letto assieme una volta al mese”, rivela lui in un momento di estrema sincerità, poi rientra al villaggio e in un raptus spacca un po’ di arredi del giardino (pare li abbia poi dovuti risarcire alla produzione). “Ho pensato di restare con Valeria per pietà”, dice con la più triste delle chiose possibili. Stasera il gran finale.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti