Televisione

Temptation Island 2019: il falò della crisi di Ilaria e Massimo

Il meglio e il peggio della quinta puntata del docu-reality di Canale 5 condotto da Filippo Bisciglia. Tra sette giorni l'epilogo con i confronti finali tra le coppie

ILARIA e MASSIMO Temptation Island 2019

Francesco Canino

-

L'ultimo capitolo è tutto da scrivere ma il finale della storia tra Ilaria e Massimo appare davvero scontato. La quinta puntata di Temptation Island 2019, altro boom di ascolti con oltre il 23% di share, ha infatti certificato la crisi irreversibile tra i due fidanzati laziali, ormai a un passo dalla rottura definitiva con tanto di falò di confronto che si trasforma in classica in resa dei conti. Ma per sapere se si lasceranno, tocca aspettare ancora una settimana, per la sesta puntata del docu-reality di Canale 5.

Temptation Island 2019, Ilaria e Massimo a un passo dalla crisi

"Io adesso me ne andrei senza passare dal via come a Monopoli", azzarda Massimo in apertura di puntata, quando il conduttore-narratore Filippo Bisciglia gli mostra i video in cui la fidanzata Ilaria balla avvinghiata al single Javier: l'intesa tra i due è evidente tanto che la ragazza si lascia scappare un compromettente "di sicuro ti cercherei fuori di qui".

Poi però arriva la stangata quando le tocca osservare le acrobazie di Massimo, che da tentato diventa tentatore e spiega a proposito della single Elena: "Ho avuto più complicità con lei in questi quindici giorni che con Ilaria nell’ultimo anno e mezzo. L'attrazione è molto calata". Ilaria, comprensibilmente, non la prende bene e scoppia in lacrime tanto che alla fine Bisciglia è costretto a lasciare la sua postazione per consolarla



Sabrina e Nicola, la coppia invisibile

Diciamolo: in ogni edizione di Temptation Island c'è sempre una coppia che non lascia il segno. Questa volta tocca è toccato a Sabrina e Nicola, con il fattore differenza di età (14 anni) che potenzialmente avrebbe potuto rendere la loro storia avvincente. Invece si sono avvitati sullo stesso copione con Sabrina palesemente infatuata di Giulio Raselli - l'ex corteggiatore di Giulia Cavaglià a Uomini e Donne - e Nicola che per ripicca si è avvicinato alla single Maddalena.

Nemmeno per sbaglio riescono a uscire dei cliché e nella quinta puntata appare chiaro che tra Giulio e Sabrina non potrà esserci un futuro quando le telecamere si spegneranno: la donna ammette che vorrebbe baciarlo ma l'ex corteggiatore è sempre più distaccato e indifferente alla provocazione di lei. Il rischio friendzone è dietro l'angolo. 


Tra Katia e Vittorio i ruoli si ribaltano 

Katia è entrata da fotonica e vincente ma rischia di schiantarsi contro la svolta da seduttore del fidanzato Vittorio, sempre più preso dalla single Vanessa. "Provo emozioni, mi fai sentire bene ed è innegabile che ci sia chimica", si lascia scappare mandando in crisi la fidanzata, che sfoggia chilate di ciglia finte e una faccia impietrita da manuale.

"Una persona matura avrebbe chiesto il falò", dice quasi in lacrime. "Perché non l'hai chiesto tu?", la stuzzica Sabrina. "Ho sempre avuto paura di perdere Vittorio. Mi lamentavo di non vederlo sveglio, ma mi ha mancato troppo di rispetto", ammette. E subito dopo riceve un secondo clamoroso due di picche dal single Nicolas. Vittorio però è categorico: "Lei non si è accorta che certe mancanze di affetto ci sono state. Si è dimostrata la Katia che conosco".

Javier mette Ilaria con le spalle al muro

Il racconto riparte da Massimo, così disperato che esce per un fine settimana con la single Elena mentre nel frattempo Ilaria decide di non partire per il week end con Javier, che non la prende affatto bene e la mette con le spalle al muro. "Conviene che tu stai da sola a riflettere. Non posso stare dietro a una persona che non prende una decisione. Non sono un burattino". 

Nel frattempo l'inversione a u di Massimo è clamorosa: "Ilaria mi manca l'aria", dice. Poi nella spa e nella sauna (nella quale entra con tanto di bicchiere di vino bianco, un vero genio della romanticheria), si struscia con la single Elena. Nella notte poi restano quasi di due a parlare e a strusciarsi nel buio ma le immagini non chiariscono se effettivamente tra i due sia scattato o meno il bacio. La mattina dopo il ragazzo tira però il freno a mano: "La giornata di ieri mi ha dato delle risposte, preferisco confrontarmi con Ilaria". Elena però non la prende bene: "Una persona innamorata non arriva a un centro punto. Secondo me sei una persona infelice, non sai quello che vuole". 


Il falò di Massimo e Ilaria

A quel punto arriva l'imperdibile falò della verità tra Massimo e Ilaria, con la ragazza parte con un monologo senza fine: "Io la coscienza ce l'ho pulita. Javier mi ha saputo ascoltare, mi ha preso di testa. Dicevi 'Ilaria mi manca come l'aria e poi toccavi il culo all'altra", sbotta.

La tecnica di Massimo però è chiara: negare sempre, anche l'evidenza. Persino quando, cercando di eludere i microfoni, dice a Elena "ti vorrei baciare". "Mi hai ammazzato dentro quando hai detto che non mi vedi più bella". Sul più bello, la puntata di Temptation Island sfuma e per vedere come finirà tocca aspettare altri sette giorni. Il finale si annuncia stracult.  

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965