Televisione

Temptation Island 2019: colpo di scena, Arcangelo lascia Nunzia

Show di Katia nella terza puntata del docu-reality. Intanto Andrea chiede un falò di confronto con Jessica, sempre più vicina al single Alessandro

NUNZIA e ARCANGELO Temptation Island 2019

Francesco Canino

-

Chi sperava nel "lieto fine" è rimasto nuovamente a bocca asciutta: la terza puntata di Temptation Island 2019 doveva segnare la riappacificazione tra Nunzia e Arcangelo invece, dopo un confronto a tratti surreale davanti a un basito Filippo Bisciglia, la coppia è scoppiata tra ribaltamenti inaspettati e prove di pace dell'ultimo minuto. Ecco cos'è successo.

Temptation Island 2019: colpo di scena, Arcangelo molla Nunzia

Un ribaltamento dei ruoli di questa portata era difficile da immaginare pure per gli sceneggiatori de Il segreto. Invece Nunzia, spinta dall'amore per Arcangelo, è riuscita ad andare oltre i tradimenti confessati e il pressing del suo fidanzato nei confronti di una tentatrice, trasformando il "falò delle verità" in "falò del pietismo". Però, cara Nunzia, a tutto c'è un limite pure all'ingenuità conclamata

Così, qualche giorno dopo averlo mollato chiede un incontro e esordisce facendo capire di aver innestato la retromarcia. "Per com'ero diventata, ho capito che potevi pensare che il mio sentimento fosse diminuito", spiega lei. Tradotto: sono pronta a perdonarti e a tornare assieme. Arcangelo, che evidentemente si aspettava l'ennesimo cazziatone galattico dopo il giochetto da seduttore seriale di cui si era reso protagonista, rimane senza parole e ammette: "Non ti potrò mai rendere felice. È il mio modo di essere, sbagliatissimo, ma è come sono io". Insomma, di tornare con te non ci penso proprio.

Nunzia però sembra non voler cogliere l'ammissione dell'ormai ex fidanzato e si gioca le ultime carte per tentare di tornare con lui, scambiando l'ammissione di colpa di Arcangelo in parole riconciliatrici. Lei si prende colpe che non ha, si ammorbidisce, gli offre di dimenticare il passato e a quel punto il ragazzo parla chiaro: "Ora devo stare lontano da te perché devo capire se posso cambiare io o se rimarrò sempre così", dice ammettendo di volersene tornare a casa da solo.

Lei però tenta l'ultima carta: "Che ne dici se ce ne andiamo insieme, parliamo e prendiamo le nostre decisioni dopo aver pensato da soli per un po’?". Ed è in quel momento che la faccia di Filippo Bisciglia vale da sola l'intera puntata: il conduttore ha infatti capito le intenzioni di Nunzia - e la sua ingenuità a tratti commovente - e interviene per mettere la parola fine allo stillicidio. "Arcangelo, vuoi andare via di qui da solo?", chiede al concorrente. Lui dice di sì, si allontana dal falò e a quel punto Nunzia tenta l'ultima mossa, gli si butta al collo e solo l'intevento di Bisciglia mette fine allo strazio. La coppia è scoppiata.


La crisi fotonica di Katia

Katia la fotonica - sempre più il vero personaggio di Temptation Island 2019 - si lamentava di non aver visto video del fidanzato e invece con due rvm le arriva dritta in faccia la batosta. "S'è svegliato all'improvviso", commenta infastidita la Paris Hilton di Rimini mentre il suo Vittorio flirta palesemente con la single Vanessa. Prima gli dà dell'addormentato, del coglione e ancora del rincoglionito (delicata, delicatissima), poi è costretta ad assistere impietrita al corteggiamento serrato del suo fidanzato nei confronti di un'altra.

"Non riesco trattenermi. Mi sentivo proprio di volerla baciarla", confessa lui candidamente nel villaggio dei fidanzati. E c'è poco da immaginare, visto che le immagini parlano chiaro: Vittorio si butta a un centimetro dalla bocca di Vanessa, che lo scansa all'ultimo secondo e sbotta: "Tu sei pazzo!", salvo poi provocarlo a oltranza. Katia la super star - tutti vorremmo la sua autostima, diciamolo, soprattutto quando si dice da sola "sono bellissima", vestita in abito da gran sera e convinta di andare a una cena romantica con il tentatore Gianmarco, che invece, perfido e goduto, la porta in un parco avventura - alla fine crolla: "Sono spiazzata, non me l'aspettavo e i dubbi mi sa che li aveva anche lui". La crisi è certa. 

Massimo e Ilaria, tentati e scontenti

Intanto la storia traballante di Massimo e Ilaria subisce un altro scossone clamoroso. Merito (o colpa, dipende dai punti di vista) di Javier, l'aitante single che alla fine cede e ammette di provare una forte attrazione per Ilaria, la quale a sua volta crolla dopo il video della cena romantica che il fidanzato consuma con la tentatrice Elena: manca giusto il bacio, ma il corteggiamento è così smaccato che paiono due fidanzatini alla prima uscita.

Lei corre a consolarsi tra le braccia di Javier, il quale ci va giù pesante scatenando la reazione di Massimo (campione del mondo nella disciplina del ribaltamento della frittata). "Ho un misto di arrabbiatura e nervoso che non so nemmeno spiegare", spiega a Bisciglia come se lui fosse fosse la vittima della situazione. "Lo vedi il mare? Io gli faccio fare uno tsunami di lacrime. Io Ilaria la lascio piagne là sul tronchetto", commenta Massimo con parole sgradevoli mentre nessuna delle tentatrici si fa notare che ha appena detto una scementa galattica.

Andrea chiede il falò di confronto a Jessica

Che piega ha preso la storia tra Andrea e Jessica è palese: la rottura ormai è solo questione di giorni. Lei ammette di non essere più innamorata di lui, poi si fa prendere dai sensi di colpa quando lo vede in spiaggia con la single Sabina. "Ha gli occhi di chi ha pianto molto", spiega, salvo poi buttarsi pochi minuti dopo tra le braccia del tentatore Alessandro


Il feeling tra i due è sempre più evidente, al punto che nell'ennesimo rvm sembrano una coppia fatta e finita. Manca solo il bacio ma prima di arrivare al punto di non ritorno Andrea sbotta e chiede a Bisciglia un confronto immediato: "Sono stufo, voglio parlare con lei adesso. Cosa sto qua a guardare lei che si fa le sue storielle? Voglio il falò di confronto". Tra sette giorni sapremo se lei avrà accettato di vederlo.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti