Telefornelli. A rischio chiusura la cucina della Parodi

Dopo Cristina, rischia di perdere il suo show anche Benedetta causa share minimali. Intanto Sky pensa di lanciare la Ventura con un nuovo progetto

Nonostante tre tentativi in diverse collocazioni orarie, I menù di Benedetta non è mai decollato. E la Parodi finisce sotto osservazione – Credits: (Getty Images)

Francesco Canino

-

Per gli amanti dei tele-fornelli sarà un duro colpo. Il neo proprietario di La 7, l’imprenditore e editore Urbano Cairo, avrebbe infatti deciso chiudere il programma di Benedetta Parodi. La regina del ‘cotto e mangiato’ rischierebbe dunque di perdere il suo regno televisivo: colpa dei bassi ascolti (e dei costi elevati di produzione), fermi al palo anche dopo lo slittamento di orario deciso lo scorso dicembre. Ma se la Parodi trema, la Ventura sorride. Ecco perché.

AZZARDO CULINARIO. A lanciare la bomba c’ha pensato Marco Castoro sul quotidiano La Notizia: Cairo avrebbe in mente di abbattere i costi di produzione, soprattutto delle trasmissioni che hanno problemi a schiodarsi dai nano-share. E nel mirino sarebbe finito proprio I menù di Benedetta i cui ascolti, scrive Castoro, “non hanno rispettato le aspettative (per il programma culinario di Benedetta non è stato centrato nemmeno l'obiettivo del target di rete fissato al 3%)”. Trainata dall’enorme successo del format Cotto e mangiato e spinta da oltre due milioni di libri venduti, Benedetta Parodi era arrivata trionfante a La7 ma il tentativo di mandarla in onda alle 12 e 25, in diretta concorrenza con La prova del cuoco e la rubrica di Studio Aperto, si era rivelato un azzardo. E già nel marzo 2012 il programma fu spostato alle 17 e 55, per trainare lo show di Geppy Cucciari.

PROBLEMI IN CASA PARODI. Quest’anno l’ennesimo valzer in palinsesto: schiacciata tra la chiusura repentina del Cristina Parodi Live – condotto dalla sorella maggiore, Cristina – e l’inaspettata fine del programma della Cucciari, il cooking show è stato spostato alle 18 e 50 come traino del tiggì di Mentana. Ma nonostante l’ottima fattura, il ritmo, le rubriche e l’immagine accattivante del programma, I menù di Benedetta non s’è mai mosso dagli share minimali. Ridimensionamento o chiusura definitiva? Nei prossimi mesi arriverà la decisione finale e per ora resta sotto stretta osservazione.

COOKING SIMO (IN FAMIGLIA). Se le sorelle Parodi non se la passano bene – televisivamente parlando – le Ventura gongolano. Secondo Sorrisi e Canzoni, Sky sarebbe infatti intenzionata a trasporre il format Cooking Simo, ora in onda sulla web tivù di Simona Ventura. Protagoniste lei, la sorella Sara e la madre Anna: si tratta di pillole ad alto tasso pop e casereccio, che vede le Ventura’s impegnate ai fornelli tra ricette semplici (spesso si tratta di riciclo di avanzi) e battibecchi formato famiglia. L’esperimento dovrebbe partire già ad aprile.

© Riproduzione Riservata

Commenti