Televisione

Striscia la Notizia, il grande ritorno di Enzo Iacchetti

"Come faccio a essere stufo? Insieme abbiamo fatto solo vent'anni, in pratica dobbiamo ancora cominciare", ha commentato l'attore

Greggio Iacchetti

Il prossimo settembre, la coppia festeggerà la ventesima edizione di Striscia condotta consecutivamente  – Credits: (Ansa)

E’ tutto pronto per il grande ritorno di Enzo Iacchetti a Striscia la Notizia. Dopo diversi mesi di assenza, questa sera l’attore che fino a qualche settimana fa era impegnato a teatro ne Il vizietto (in coppia con Marco Columbro) torna infatti dietro il bancone del tiggì satirico di Canale 5, dove ritrova il sodale Ezio Greggio: un appuntamento importante per i due volti presentatori, perché a settembre festeggeranno i vent’anni di conduzione del programma ideato da Antonio Ricci

ENZINO C’E’. “Come faccio a essere stufo? Insieme abbiamo fatto solo 20 anni, in pratica dobbiamo ancora cominciare”, ha raccontato con la consueta ironia Enzo Iacchetti a Sorrisi e Canzoni. E svela che con Ezio Greggio non ha mai litigato – “magari i colleghi fossero tutti amabili come lui” – e che si frequentano anche lontani dalle telecamere. “E ridiamo come due matti in qualsiasi occasione. Anche senza un vero motivo. Basta che ci guardiamo i nasi e giù a ridere”.

IL SODALIZIO VENTENNALE. Il 26 settembre prossimo la coppia festeggerà dunque la ventesima edizione di Striscia condotta consecutivamente. Un compleanno davvero importante oltre che un pezzo di storia della tivù. “Quando vedo il nasone del mio socio storico spuntare nel mio camerino, comincio a ridere”, ha detto Ezio Greggio all’Ansa commentando il rientro dello storico partner. “Con lui c’è una vita di lavoro insieme che ci passa davanti agli occhi e il piacere di far coppia”, ha chiosato Greggio, svelando che Thohir – il presidente dell’Inter, squadra di cui Iacchetti è incallito tifoso – è un loro grande fan e "vorrebbe Enzo e me a condure Striscia in Indonesia”. 

© Riproduzione Riservata

Commenti