Televisione

Striscia la Notizia: minacce di morte all'inviato Luca Abete

Questa sera torna intanto alla conduzione Michelle Hunziker, al fianco di Ezio Greggio per due settimane

Luca Abete

Francesco Canino

-
 

A due anni di distanza dalla prima volta, l’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete è stato minacciato di morte via web. A rivelarlo è l'ufficio stampa del programma di Canale 5 con una nota in cui vengono svelati i dettagli dell’ennesima intimidazione, che fa seguito alle tante minacce già pervenute ad Abete per le sue inchieste scomode in territori pericolosi. Ecco cos'è accaduto questa volta. 

Striscia la Notizia, minacce all'inviato Luca Abete  
Prima la creazione della pagina Facebook "Luca Abete che prima o poi morirà ammazzato a Napoli", poi due modifiche su Wikipedia, una alla voce dedicata all’inviato, in cui era stata fissata per domani, 24 gennaio, la data della sua morte, e l’altra alla voce "Morti nel 2017", dove era stato aggiunto il nome di Abete. Corre via web la doppia minacca all'inviato di Striscia e nonostante la pagina Facebook sia stata rimossa dal gestore e siano state ripristinate le corrette versioni su Wikipedia, l'episodio resta davvero gravissimo.

«Queste inchieste si fanno sempre più difficili, anche per la diffusa campagna che tende a cancellare o a minimizzare quanto di illecito e illegale c’è a Napoli e ad accusare chi denuncia questi fenomeni di volere il male della città. Non c’è dubbio che Napoli sia una città ricca d’arte, storia e bellezza, ma purtroppo non è solo questo…e chi ne ignora il lato oscuro non fa certo il bene della città», osserva Luca Abete.

Il ritorno di Michelle Hunziker 
Sul fronte del puro spettacolo, intanto, da registrare questa sera il ritorno di Michelle Hunziker a Striscia la Notizia, che condurrà come annunciato già ad inizio stagione per altre due settimane con Ezio Greggio. «Vado via felice perché anche quest’anno, dopo 23 stagioni, io e il signor Ezio siamo la coppia più bella del mondo…e di Striscia», ha spiegato Enzo Iacchetti, soddisfatto per aver ottenuto il miglior risultato d’ascolto di questa stagione: la puntata del 9 gennaio ha infatti totalizzato 6.119.000 telespettatori.

Dal 6 febbraio prossimo alla conduzione, per la tredicesima edizione consecutiva, arriveranno poi Salvatore Ficarra e Valentino Picone: i due comici siciliani saranno dietro al bancone del Tg satirico di Antonio Ricci fino a sabato 10 giugno, giorno dell’ultima puntata della 29esima edizione di Striscia.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I 10 programmi tv più visti del 2016

Da Italia-Germania agli Europei di calcio, fino a C'è posta per te della De Filippi

Striscia la Notizia vince la causa: il Gabibbo non è un plagio

"Condannarlo per la voluta banalità delle sue forme sarebbe stata un'assurdità"

Striscia la Notizia, pace fatta con Fabio: "E' stato ingannato da Mingo"

"Riteniamo di poter credere alla buona fede del nostro ex inviato", spiegano dalla redazione dal tiggì satirico di Canale 5

Commenti