LCS_4733
Serie TV

Un grande famiglia 3: Claudia sotto ricatto, Domenico incastra Jamal

Nel penultimo episodio si scoprirà chi ha ucciso Ernesto Rengoni

Ad un soffio dall'ultima puntata, lentamente si sciolgono gli intrighi e i nodi che da settimane tengono incollati gli spettatori alla terza stagione di Una grande famiglia, la fiction di Rai Uno con Stefania Sandrelli e Alessandro Gassmann, giunta al penultimo episodio. Mentre la vendita della Rengoni divide sempre di più la famiglia, Claudia (Isabella Ferrari) continua ad essere ricattata dall'ex marito e i suoi segreti sono sul punto di essere rivelati. 

Jamal viene arrestato

Raoul (Giorgio Marchesi) e i ragazzi del maneggio stanno raccogliendo delle biglie cadute nello spogliatoio quando trovano il ferma soldi d’argento di Ernesto Rengoni (Gianni Cavina) sotto l’armadietto di Jamal (Simone Coppo). Raoul non riesce a credere che il ragazzo possa essere coinvolto nel furto alla Villa, ma è costretto a contattare la polizia. E proprio mentre Jamal dice alla madre di voler riprendere gli studi e provare a cambiare il suo futuro, arrivano le forze dell'ordine e lo arrestano. A quel punto la fidanzata Valentina, distrutta dal dolore, scompare.

I segreti di Claudia

Claudia (Isabella Ferrari) continua ad essere sotto ricatto da parte di Domenico, l'ex marito. E' stato lui ad incastrare Jamal facendo credere che sia l'autore del furto in casa Rengoni e della conseguente morte di Ernesto. Claudia lo scopre e si sente sempre più sola e piena di segreti. Quando Edoardo (Alessandro Gassmann) intuisce che l’uomo al quale Laura (Sonia Bergamasco) sta prestando assistenza legale è proprio l’ex di Claudia, quest'ultima viene colta da un malore ed è costretta a correre in ospedale con Eleonora (Stefania Sandrelli).

Coppie sull'orlo della crisi

Sono diversi i fronti sentimentali aperti, a cominciare dal rapporto complicato tra Raul e Martina (Valentina Cervi). Quest'ultima gli confessa di essere ancora innamorata di lui e lo mette davanti ad un aut aut: se vuole crescere il figlio Lorenzo, dovrà lasciare Chiara (Isabella Ferrari) e tornare con lei. Traballa anche il matrimonio di Leonardo (Cesare Bocci) e Laura: lui ha ottenuto una promozione e dovrà trasferirsi a Roma, ma la donna non vuole lasciare Inverigo. Nel frattempo Stefano (Primo Reggiani) porta Marta in un locale in ristrutturazione: il ragazzo ha infatti deciso di aprire un bistrot. Stefano confida poi al suo psicologo che la ragazza che frequenta si chiama Marta e per l'uomo non ci sono più dubbi: la donna che frequenta il suo paziente, è proprio sua moglie.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti