Serie TV

Ultimo - Caccia ai Narcos: la seconda puntata

Le anticipazioni sul finale della miniserie di Canale 5 con Raoul Bova, in onda su Canale giovedì 20 dicembre. Ottimi ascolti per Ultimo - Caccia ai Narcos

Raoul Bova

Francesco Canino

-

Intrighi, doppi giochi, colpi di scena inattesi. Dopo l'ottimo successo della prima puntata, vista da 3.319.000 pari al 15.16% di share, giovedì 20 dicembre va in onda il secondo episodio di Ultimo - Caccia ai Narcos, la miniserie di Canale con Raoul Bova. Questa volta il comandante Ultimo è alle prese con una missione molto rischiosa e il lieto fine non è affatto scontato. Ecco cos'accadrà nell'episodio finale.

Ultimo - Caccia ai Narcos, le anticipazioni della seconda puntata

Ultimo (Raoul Bova) è in Messico, a Tijuana, per incontrare El Cobra (Ruben Zamora), un ex militare messicano divenuto capo del cartello degli Zetas. Per metterlo alla prova, prima di affidargli il carico di cocaina destinato all'Italia, chiede al colonnello dei Carabinieri sotto copertura di aiutarlo a fermare i giovani hacker che minacciano di rivelare i segreti del suo clan. 

Si tratta di un gruppo di giovani idealisti, gli Anonymous, che hanno deciso di opporsi alla violenza e alla sopraffazione che ha trasformato ampie zone del Messico in una terra senza legge. Molte delle scene sono state girate tra Tijuana ed Ensenada, nella Baja California, proprio vicino al confine americano, dove operano i trafficanti di droga.

La sfida contro i cartelli della droga

In Messico inizia la parte più difficile della missione per Ultimo, in un territorio straniero, senza appoggi, per convincere El Cobra ad affidargli la gestione dello sbarco di un enorme quantitativo di droga in arrivo in Italia: ad aiutarlo saranno anche  Santiago (Josè Dammert) e i suoi amici hacker, prima che questi vengano eliminati a uno a uno dagli Zetas.


La situazione per lui si fa sempre più difficile perchè deve scegliere se perdere la sua copertura o condannare a morte degli innocenti. Perciò dovrà prima di tutto riuscire a dimostrare che l’intelligenza può ancora vincere contro i feroci cartelli della droga: ma il lieto fine non è affatto scontato.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti