Training Day: la serie tv di addio a Bill Paxton

Ispirata a un blockbuster del 2001, la serie poliziesca della CBS è anche l'ultima apparizione di Bill Paxton

Eugenio Spagnuolo

-

Un poliziotto vecchio e scaltro e uno giovane e idealista si ritrovano a far coppia, per esigenze di pattuglia, sulle rocambolesche strade di L.A.: niente di nuovo sotto il cielo del poliziesco americano, se non fosse che Training Day, dal 2 maggio in streaming su Infinity, vanta un precedente cinematografico, diretto da Antoine Fuqua, che nel 2001 ebbe un discreto successo. La versione tv riuscirà a esserne all’altezza?

 

Che cosa vedremo in Training Day

Ambientata quindici anni dopo gli eventi narrati nel film ha come protagonisti Bill Paxton (Titanic, Big Love, Aliens) e Justin Cornwell, che interpretano un veterano detective del dipartimento di polizia di Los Angeles e un idealista e giovane detective alle prime armi. Mentre il più anziano è un cane sciolto a caccia dei più pericolosi criminali della città, l’altro è alla ricerca di vendetta nei confronti di chi ha ucciso suo padre, ed è sotto copertura per indagare sul suo compagno di squadra, e sui suoi metodi non convenzionali utilizzati durante la conduzione delle indagini.

Il trailer

Perché guardarla

Perché sì: è l’ultima apparizione del bravo Bill Paxton, scomparso a 61 anni nel 2017.
Perché no: i polizieschi nel passaggio dal cinema alla tv perdono colpi. E infatti Training Day è stata sospesa dopo una sola stagione, perché non ha fatto breccia.

Che cosa hanno scritto

“Un po’ show poliziesco, un po’ dramma, Training Day è divertente,  sebbene si allontani dal suo materiale di partenza. La forza di Bill Paxton è innegabile. Una serie da verificare” . (Terry Terrones, Colorado Springs Gazette)

“La domanda con qualsiasi film trasformato in serie tv è se il concetto ha le gambe per durare su base episodica. Valutando le prime puntate, questo è il test chiave che Training Day non passa”. (Brian Lowry, CNN)

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le migliori serie tv "crime" del 2018

Da McMafia a Trust, passando per L'Alienista: tutte le facce del genere che domina la tv

The Crossing: la serie tv erede di Lost. Foto e trailer

Un gruppo di rifugiati politici che viene dal futuro mette in crisi una piccola città costiera americana. La nuova scommessa di Amazon Prime Video

20: il nuovo canale Mediaset in chiaro dedicato alle serie tv

Dal 3 aprile un nuovo canale occuperà la posizione 20 del teelcomando, con una programmazione dedicata a serie tv e film cult

Commenti