Serie TV

Togetherness: coppie sull'orlo di una crisi di nervi

Arriva su Sky la nuova serie comedy di culto prodotta dalla HBO. Con due coppie scoppiettanti (e un po' scoppiate)

togetherness

Eugenio Spagnuolo

-

Cosa succede quando due coppie sono costrette a vivere sotto lo stesso tetto, e a formare loro malgrado, un'unica grande famiglia? Per scoprirlo avete due possibilità: provare voi stessi o guardare Togetherness, la nuova serie "comedy" che Sky Atlantic manda in onda da domani, 9 giugno, alle 22 e 10, subito dopo Transparent.

Di cosa parla?
Prodotta dalla HBO, e molto apprezzata dalla critica, Togetherness esplora le vite di quattro persone, di cui una coppia sposata, che si ritrovano per una serie di circostanze a vivere insieme sotto lo stesso tetto, e condividere così sogni, affrontare problemi personali e momenti di crisi profonda con approcci totalmente differenti l’uno dall’altro.


Brett e Michelle Pierson, stanno attraversando un momento difficile nella loro vita coniugale a causa delle varie pressioni dovute all’essere genitori. La situazione si complica quando Alex, il migliore amico di Brett, un attore sovrappeso e di scarso successo, e Tina, la sorella di Michelle, uno spirito libero alle prese con il suo essere ancora single, restano entrambi senza casa e vengono quindi ospitati dai Pierson. Divenuti quindi un’unica grande famiglia, i quattro dovranno affrontare la quotidianità cercando di conciliare i propri sogni con le rispettive vite private e professionali, il tutto nella città di Los Angeles.

Il cast
Brett Pierson è interpretato da Mark Duplass, che firma la serie assieme al fratello Jay: entrambi attori, autori e portabandiera delle nuova comicità made in Usa. Con lui Melanie Lynskey (sua moglie Michelle), Steve Zissis (Alex) e Amanda Peet (Tina), attrice che ha lavorato anche con Woody Allen ed è sposata con David Benioff, uno degli autori di Game of Thrones.

Che cosa hanno scritto
"I fratelli Duplass esplorano il malcontento silenzioso tra le persone, che stanno solo cercando di fare del loro meglio nella vita. Vale la pena vederla: la ricompensa emotiva è grande". (David Wiegand, San Francisco Chronicle).

“Una serie comedy complessa, ricca di pathos e molto divertente” (The Wall Street Journal).

"Grazie alla chimica tra Peet e Zissis, è infinitamente avvincente". (Melissa Maerz. Entertainment Weekly).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le serie tv dell'estate 2015

4 novità e 3 graditi ritorni per un'estate all'insegna della bella tv: tra amori (etero e omo), zombie, affari di famiglia e detective al di sotto di ogni sospetto.

Commenti