Eugenio Spagnuolo

-

Chi l’ha detto che si può fare fantapolitica in tv solo sul Presidente degli Stati Uniti? La prima stagione di The Royals, al via dal 19 aprile in prima visione su Rai4, dimostra che anche la Casa Reale inglese può essere un buon bersaglio per gli sceneggiatori: la serie narra la storia della dinastia degli Henstridge, tra intrighi, amori proibiti, lusso, gossip e glamour (anche se non con gli stessi risultati di House of Cards, ndr)

Che cosa vedremo
Al centro della prima stagione, le vicende di re Simon (Vincent Regan), della regina Helena (Elizabeth Hurley) e dei loro tre figli, Robert, Liam (William Moseley) e Eleanor (Alexandra Park). Alla morte prematura del principe ereditario Robert, Liam diviene il legittimo erede al trono. La sfiducia di re Simon nei confronti del secondogenito fanno però considerare al sovrano l’ipotesi di accompagnare il Paese verso uno storico passaggio alla repubblica. Helena e il fratello minore del re, il principe Cyrus (Jake Maskall), trameranno da subito per evitarlo. Liam sembra intanto interessato solo alla bella Ophelia (Merritt Patterson), figlia del capo della sicurezza della famiglia reale, e al ritorno della vecchia fidanzata Gemma (Sophie Colquhoun). Eleanor invece si metterà nei guai con la sua guardia del corpo Jasper (Tom Austen).

Il cast
Elizabeth Hurley è la regina Elena, Vincent Regan Re Simon, William Moseley è il principe Liam, Alexandra Park la principessa Eleonora e Merritt Patterson come Ofelia, l’amante americana di Liam. Nella seconda stagione arriverà anche Joan Collins, che trent’anni fa decretò il successo di Dynasty.  

Autori e produzione
Creata da Mark Schwahn, The Royals è la prima serie “drama” del canale E!

Che cosa hanno scritto
“The Royals non sarebbe guardabile, tranne che per la regina Elena, ruolo interpretato con intensità da Elizabeth Hurley”. (Mark A. Perigard, Boston Herald)

“The Royals vuole scioccare, ma non può, perché il mondo che descrive è qualcosa che conosciamo fin troppo bene da titoli dei tabloid sui reali inglesi. Questi personaggi sono annoiati dalle loro stesse vite - e lo siamo anche noi”. (Robert Rorke, New York Post).

Il trailer


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Mr Robot: foto, video e cose da sapere sulla serie tv dell'anno

Il mondo degli hacker protagonista di una serie pluripremiata, finalmente anche in Italia su Premium

Ray Donovan: su Rai4 la serie tv da non perdere

Arriva finalmente in prima visione in chiaro in Italia la serie tv paragonata ai Sopranos e Breaking Bad. Foto e trailer

Flaked: la nuova serie tv con Will Arnett. Trailer e cose da sapere

Tra i volti più apprezzati della tv Made in Usa, Arnett torna con una serie comedy su Netflix

Commenti