Serie TV

The Passage: tutto sulla serie tv prodotta da Ridley Scott

Il vampire drama al via in prima assoluta su Fox da lunedì 28 gennaio. Nel cast di The Passage ci sono Mark-Paul Gosselaar e Saniyya Sidney

The Passage serie tv

Francesco Canino

-

Un'epidemia di un virus che trasforma gli esseri viventi in creature simili a vampiri mette in pericolo la civiltà umana e l'unica soluzione è nelle mani di una bambina di dieci anni, la piccola Amy Belafonte. Ruota attorno a questo incipit la trama di The Passage, il vampire drama prodotto da Ridley Scott - in onda da lunedì 28 gennaio su Fox (112, Sky) dalle ore 21 - tratto dall'omonima trilogia fanta-horror di Justin Cronin. Ecco la trama e i protagonisti.

The Passage, tutto sulla serie tv prodotta da Ridley Scott

The Passage è incentrato su Project Noah, una struttura medica segreta che sperimenta un virus pericoloso che ha il potenziale per curare tutte le malattie ma al tempo stesso ha anche il potere di spazzare via l’intera razza umana. Amy Bellafonte (Saniyya Sidney, già vista nel film Hidden Figures), una bambina di dieci anni, viene scelta come soggetto di prova e l'agente federale Brad Wolgast (Mark-Paul Gosselaar, tra i protagonisti della serie tv Pitch) ha il compito di scortare la piccola nella struttura dove vengono fatti gli esperimenti.


Brad deciderà di assumere il ruolo di padre surrogato e cercherà di fare il possibile per proteggerla nel confronto con gli  gli scienziati del progetto Noah, in particolare nei rapporti con il maggiore Nichole Sykes (Caroline Chikezie), il dottor Jonas Lear (Henry Ian Cusick) e l'ex agente della Marina, Clark Richards (Vincent Piazza).

 

La trama della serie in onda su Fox

Secondo gli scienziati, gli esperimenti sulla ragazzina sono l’unico passaggio obbligato per curare tutte le malattie del mondo. Ma mentre il Progetto Noah cerca di trovare una cura per salvare l'umanità, dei nuovi esseri iniziano a mettere alla prova i propri poteri, mettendo in pericolo la razza umana: per questo, nel susseguirsi degli esperimenti, Amy e Brad dovranno cercare di salvarsi.

Così Brad decide di rivolgersi alla sua ex moglie, la dottoressa Lila Kyle (Emmanuelle Chriqui), cui chiederà aiuto. Contro di loro ci saranno invece l'ex scienziato Tim Fanning (Jamie McShane) e i detenuti del braccio della morte Shauna Babcock (Brianne Howey) e Anthony Carter (McKinley Belcher III).

Per saperne di più: 


© Riproduzione Riservata

Commenti