Serie TV

The OA: trailer e cose da sapere sulla nuova serie di Netflix

Una coppia di (bravi) registi indipendenti si cimenta con la fantascienza in una serie che è già cult

the OA

Eugenio Spagnuolo

-

Serie tv o film? The OA, la nuova produzione di Netflix, scritta dai visionari Zal Batmanglij e Brit Marling, e prodotta da Brad Pitt, si piazza proprio nel mezzo mostrando che piccolo e grande schermo non sono poi così lontani: la rete infatti propone di guardare gli 8 episodi tutti insieme (in onda dal 16 dicembre).

Che cosa vedremo
La protagonista è Praire Johnson (Brit Marling), una ragazza cieca appena ventenne, che torna a casa nella comunità in cui era cresciuta dopo aver riacqustato la vista. Alcuni la considerano un miracolo, altri un pericolo, anche perché Praire non vuole parlare dei suoi 7 anni mancanti con l’FBI o i suoi genitori.

Il cast
Nel cast Emory Cohen (Brooklyn, The Place Beyond the Pines), Scott Wilson (The Walking Dead, Junebug), Phyllis Smith (The Office), Jason Isaacs (Harry Potter, Fury, Dig), Alice Krige (Primo Contatto, Silent Hill), Patrick Gibson (The Tudors), Brendan Meyer (Professor Young, The Guest), Ian Alexander e Brandon Perea.

Gli autori

Tra i produttori ci sono Brad Pitt, Dede Gardner, Jeremy Kleiner e Sarah Esberg di Plan B e Michael Sugar di Anonymous Content (True Detective, The Knick) insieme a Batmanglij e Marling, che ne è anche protagonista. I due hanno già scritto assieme due film: Sound of My Voice e The East, entrambi presentati al Sundance Film Festival.

Il trailer


© Riproduzione Riservata
tag:

Leggi anche

Le serie tv più belle del 2016

Miliardari, surfisti killer, cowboy robot, e il Papa di Sorrentino: la nostra classifica delle serie tv in prima visione più belle dell'anno

Commenti