Da "Squadra Antimafia" a "Le tre rose di Eva": le serie tv Mediaset dell'autunno

Piersilvio Berlusconi ha presentato i nuovi palinsesti. Tra i serial attesi la seconda stagione de Il tredicesimo apostolo e un biopic su Rodolfo Valentino

Squadra Antimafia Giulia Michielini

Giulia Michelini e Marco Bocci in "Squadra Antimafia" – Credits: Ufficio Stampa Mediaset

Marida Caterini.

-

Sarà una grande stagione di serie e miniserie tv perché gli investimenti della tv commerciale nella produzione di fiction sono aumentati. Lo ha anticipato Piersilvio Berlusconi presentando ufficialmente alla stampa i palinsesti delle reti Mediaset, a Cologno Monzese. Berlusconi junior ha anche annunciato una nuova iniziativa che partirà dall'autunno e che porterà tutte le produzioni cinematografiche realizzate con la Medusa film, direttamente sugli schermi di Canale 5 senza passare attraverso la pay tv. Tra i tanti titoli in programma, tra Squadra Antimafia e Le tre rose di Eva, le serie Mediaset in onda in autunno, vedremo Buongiorno papà, I 2 soliti idioti, Una famiglia perfetta, Quello che so sull'amore.

Intanto questi sono i prodotti a lunga serialità che saranno in onda in autunno su Canale 5.

Attesissima la quinta stagione di Squadra Antimafia, con Marco Bocci, Giulia Michelini, Ana Caterina Moriaru. Nei nuovi episodi conosceremo finalmente l'identità della persona che ha aperto la botola in cui era rinchiuso Calcaterra (Marco Bocci) salvandogli così la vita. Nell'ultima puntata della quarta serie, infatti, l'ultima immagine mostrava proprio il salvataggio in extremis del protagonista da parte di un personaggio di cui non si riusciva a capire neppure se fosse un uomo o una donna.

Un altro sequel molto atteso è la seconda stagione di Le tre rose di Eva, la lunga serie che, nella prima parte ha catturato, lo scorso anno, oltre cinque milioni di spettatori. Tra gli interpreti Anna Safroncik e Roberto Farnese. Il rapporto tra i due giovani protagonisti, iniziato con un odio feroce, si era trasformato lentamente in amore. Ma proprio quando sembrava che fossero finiti i colpi di scena negativi, eccone arrivare altri che rimetteranno in discussione il rapporto tra i due.

Seconda serie anche per Il tredicesimo apostolo, con Claudia Pandolfi, Claudio Gioè e Stefano Pesce. Sottititolo di questo sequel "La rivelazione". La Pandolfi è una psichiatra, Gioè un sacerdote: i due indagano su una serie di fenomeni paranormali, ma la scintilla della passione si accende in maniera proibita tra di loro, portando ad una serie di accadimenti che sconvolgeranno la vita di entrambi.

Canale 5 continua a cavalcare il tema della mafia. È tutto incentrato su una drammatica vicenda di delinquenza organizzata la fiction Baciamo le mani, Palermo-New York 1958. Tra gli interpreti Virna Lisi, Sabrina Ferilli, Francesco Testi. La Ferilli interpreta una donna che è costretta a fuggire a New York perché un boss locale che ha già ucciso suo marito è intenzionato a mettere le mani anche su di lei e il figlio per timore che possano rivelare segreti scottanti.

Angeli - Una storia d'amore, è il titolo di un'altra serie che ha come protagonisti Raoul Bova e Vanessa Incontrada. Una coppia inedita per una storia dalle atmosfere da favola romantica. La Incontrada è una giovane che in seguito a un incidente rischia di morire. Il fidanzato (Bova) ne è talmente innamorato che ottiene di morire al suo posto. Ma ad un patto che sarà svelato nel corso delle puntate.

Romeo e Giulietta invece è una miniserie sulla più famosa storia d'amore di tutti i tempi adattata per il piccolo schermo. Nel cast ci sono Alessandra Mastronardi e Martino Riva nel ruolo dei due giovanissimi innamorati ed Elena Sofia Ricci che interpreta la balia di Giulietta. La vicenda è però ambientata in un'epoca storica differente, il Medioevo.

Ultimo prodotto che vedremo è Rodolfo Valentino - La leggenda. Si tratta di un biopic che racconta la storia umana personale e professionale del popolarissimo attore e ballerino del cinema muto. Una vera star dell'epoca che morì giovanissimo provocando un vero e proprio delirio tra i suoi fan. A interpretare il protagonista è Gabriel Garko. Nel cast ci sono anche Cosima Coppola, Giuliana De Sio e per la prima volta in una fiction Asia Argento.

Queste sono invece le serie di importazione in prima tv. Su Italia 1 vedremo Hannibal che rappresenta la serie evento del 2013, The Following e CSI New York. Su Rete 4 andranno in onda Downton Abbey: in prima visione tv assoluta la terza stagione della serie ideata da Julian Fellowes, la novità è la new entry Shirley MacLaine. Sono ancora previste la quinta stagione di The Mentalist, la seconda stagione di Rizzoli & Isles. Per la prima volta su Rete 4 va in onda la miniserie Hatfields & McCoys: questa serie ha regalato a Kevin Costner un Golden Globe e un Emmy.  

Su Mediaset Premium invece tra le novità Believe, la nuova creatura seriale di J.J. Abrams in cui una bambina scopre di avere superpoteri non sempre controllabili. Ci sarà ancora Ironside, l'atteso remake della serie del 1967 con Raymond Burr costretto su una sedia a rotelle, con la differenza che nell'America di Obama il detective protagonista è di colore. In arrivo anche The originals, atteso spin off di The Vampire Diaries. Infine andrà in onda Mom: si tratta di una sit com anomala e scorretta, con protagonista una madre single alcolizzata e pronta a rifarsi una vita in California. 

© Riproduzione Riservata

Commenti