Eugenio Spagnuolo

-

Annunciata come l'alternativa ottimista al Trono di spade, dal 15 gennaio ogni venerdì alle 21.10 su Sky Atlantic HD arriva Shannara, serie tv tratta dalla ricca saga letteraria di Terry Brooks. Un kolossal fantasy (molto più fantasy del Trono di spade, ndr), firmato dagli autori di Smallville e Spider Man e prodotto, tra gli altri, dallo stesso Brooks.

Che cosa vedremo
Ad Arborlon, la mitica capitale del regno degli Elfi, la popolazione sta per essere investita da uno spaventoso cataclisma: l'Eterea, la pianta che protegge tutto l’antico
popolo dalle forze del male mantenendole esiliate nel Divieto, sta morendo. I Demoni sembrano così in procinto di fuggire, portando morte e distruzione. Solo due giovani troveranno il coraggio di opporsi al ritorno dei demoni: Wil Ohmsford, l'ultimo discendente della stirpe di Shannara ed erede delle Pietre Magiche, e la principessa degli Elfi Amberle Elessedil. Insieme dovranno compiere un'impresa ai limiti dell'impossibile: cercare di piantare il nuovo seme l'Eterea mentre i demoni invadono le Quattro Terre. Una sfida contro il tempo e contro il Male.

Da sapere
La serie è un adattamento del secondo romanzo di Terry Brooks, Le pietre magiche di Shannara, edito in Italia da Mondadori e che verrà ripubblicato nella collana Oscar Grandi Bestsellers il 12 gennaio 2016.

Il cast
Poppy Drayton (Downton Abbey e When Calls The Heart) veste i panni di Amberle Elessedil, principessa degli Elfi e ultima dei guardiani dell’Eterea, Austin Butler (Life Unexpected, The Carrie Diaries), nel ruolo del giovane Wil Ohmsford, Manu Bennett (Arrow, Lo Hobbit) è Druido Allanon, John Rhys-Davies e Ivana Baquero interpretano rispettivamente Re Eventine, il nonno di Amberle, ed Eretria, una giovane ladra coinvolta nel viaggio per salvare il mondo delle Quattro Terre. Aaron Jakubenko (Neighbours) sarà infine Ander Elessedil, il secondogenito del re degli Elfi Eventine.

Gli autori
Shannara è stata scritta da Miles Millar e Alfred Gough. I produttori esecutivi sono Jon Favreau (Iron Man 1 e 2 e The Avengers) e lo stesso Terry Brooks. Classe 1944, Brooks è uno dei più celebri e amati autori di fantasy nel mondo. Il suo primo romanzo, La spada di Shannara, pubblicato nel 1977, è stato un clamoroso successo. Da allora Brooks ha dedicato a Shannara un intero ciclo di romanzi (tra cui i libri che compongono le tetralogie della Spada di Shannara e degli Eredi di Shannara e le trilogie del Viaggio della Jerle Shannara, del Druido supremo di Shannara e degli Oscuri segreti di Shannara), editi in Italia da Mondadori.

Che cosa hanno scritto
"La serie è più provocatoria del libro, è il mezzo che lo richiede; lo sciocchezzaio messianico è meglio se servito con un po' di sesso e un po' di seltz. Che qui c'è". (Robert Lloyd, Los Angeles Times).

"È un viaggio in cui ci sono troll, gnomi, alberi viventi, libri magici e personaggi che dicono cose del tipo: "Se Allanon è qui, ci attendono giorni oscuri". Ma c'è convinzione nella esecuzione della serie". (Maureen Ryan, Variety).

“Shannara è il prossimo Star Wars” (Forbes)

Il trailer


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Serie tv: le novità del 2016

Arrivano Supergirl, gli hacker di Mr Robot, una spy story con Sharon Stone e...

Serie tv: X-Files e gli altri ritorni del 2016

Mulder e Scully tornano con 6 nuovi episodi. Ma è grande l'attesa anche per le nuove stagioni di Game of Thrones, Orange is the new black, Hannibal e...

Golden Globe 2016: le serie tv che hanno vinto (foto)

Lady Gaga si porta a casa il Globe per miglior attrice di una serie tv. E non è l'unica sorpresa...

Commenti