Scandal: la settima e ultima stagione. Video e spoiler

La serie "politica" di Shonda Rhimes si congeda dagli spettatori. E sul finale...

Eugenio Spagnuolo

-

Dopo 6 gloriose stagioni anche per Scandal è tempo di addii: il 24 aprile su Foxlife parte infatti la settima e ultima stagione della serie, scritta da Shonda Rhimes, che ha provato a raccontare le dinamiche nascoste della politica americana col solito contorno di amori e furori.

Il trailer

Che cosa vedremo in Scandal 7

L’ultima stagione si concentra su Olivia Pope e la sua nuova posizione di capo di stato maggiore del presidente Mellie Grant. Ma avranno un bel da fare anche Quinn Perkins, capo della società di gestione delle crisi Quinn Perkins & Associates, e il suo team, nonché lo staff della Casa Bianca nei loro sforzi per affrontare e contenere gli scandali politici.

La trama del primo episodio

Olivia lavora con Cyrus e Mellie per ottenere una legge che offra istruzione universitaria gratuita ai cittadini americani, mentre lo staff della QPA si batte per trovare il loro primo cliente. Cyrus pensa di diventare il prossimo presidente, ma le sue idee svaniscono dopo che Mellie dichiara quanto gli sia grata per tutto ciò che ha fatto. Olivia viene intervistata da Curtis Pryce e tra i due scatta qualcosa. Mellie intanto si ritrova tra le mani il caso di un agente della CIA è detenuto da terroristi a Bashran…

… e la scena finale (spoiler)

Negli ultimi fotogrammi vediamo Olivia allontanarsi dalla Casa Bianca, per incontrare Fitz in strada. Nello stesso momento, alla National Portrait Gallery viene inquadrato un dipinto della Pope. Che vorrà dire? Interpellata, la protagonista Kerry Washington ha dichiarato che spetta ai fan decidere come interpretare quell'incontro. Ebbene sì, anche stavolta la tv americana non rinunica al su finale "aperto".

Da sapere

Prima ancora di essere archiviata, Scandal si è già guadagnata il suo posto nella storia dell tv americana (e non solo) consacrando Kerry Washington (L’ultimo re di Scozia, Django unchained) come la prima protagonista afroamericana di una serie drammatica, rompendo un silenzio che durava dal 1974.

Il cast

Poche le new entry, tante le conferme dalla prima stagione: Kerry Washington, Guillermo Diaz, Darby Stanchfield, Katie Lowes, Tony Goldwyn, Jeff Perry, Joshua Malina, Bellamy Young, Scott Foley, Joe Morton, Cornelius Smith Jr. e George Newbern.

scandal 7

Il cast di Scandal al completo – Credits: Fox

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

The Crossing: la serie tv erede di Lost. Foto e trailer

Un gruppo di rifugiati politici che viene dal futuro mette in crisi una piccola città costiera americana. La nuova scommessa di Amazon Prime Video

The Looming Tower: i segreti dell'11 settembre in una serie tv

Jeff Daniels in una serie tv ispirata al libro di un Premio Pulitzer sulla guerra tra Cia e Fbi che (forse) aprì la strada Bin Laden. Foto e trailer

The Sinner: la serie tv cult con Jessica Biel

Pubblico e critica gridano al capolavoro. E Jessica Biel con la serie che segna il suo ritorno in tv si porta a casa anche una nomination ai Globes

Commenti